Wta Miami, qualificazioni: niente da fare per Roberta Vinci

Wta Miami, qualificazioni: niente da fare per Roberta Vinci

Niente da fare per Roberta Vinci. La tennista tarantina è stata sconfitta in due set, nel turno decisivo di qualificazione, dalla svizzera Viktorija Golubic. Sfuma così per Roberta l’accesso in tabellone principale. L’azzurra nel primo set ha avuto una palla per il 5-2, ma dopo averla mancata e aver subito il controbreak elvetico, ha avuto un lungo passaggio a vuoto: 6 giochi consecutivi della Golubic che ha gestito agevolmente anche il secondo set.

di Monica Tola

Viktorija Golubic in due set su Roberta Vinci. Tra le due giocatrici non c’erano precedenti e il sospetto che la tennista elvetica potesse essere insidiosa per Roberta Vinci era fondato. La Golubic, esattamente come Roberta, è una giocatrice atipica. Non scambia ad alte velocità ma è dotata di uno splendido rovescio a una mano, che gioca con naturalezza sia a tutto braccio che in slice. Varia i colpi, offrendo sempre palle diverse e spesso senza peso per non dare ritmo. Attacca in controtempo e si muove bene nei pressi della rete.  Di conseguenza, non patisce le avversarie “speculari”.

LA CRONACA – Un primo set sul quale Roberta Vinci ha molto da recriminare. La tennista tarantina si era salvata dal break nel primo gioco, annullando una via l’altra quattro opportunità per Viktorija Golubic. I turni in battuta sono andati poi veloci, con la svizzera che ha tenuto in campo una percentuale altissima di prime. E’ bastato un attimo di sbandamento al servizio della venticinquenne di Zurigo, nel sesto gioco, e Roberta ne ha approfittato. 4-2 per la tennista azzurra che, immediatamente dopo, ha avuto una palla per il 5-2. Game molto combattuto nel quale, Roberta Vinci, con un doppio fallo ha concesso una palla break. L’elvetica che già in apertura se ne era fatta scappare quattro, stavolta non ha fallito e cinicamente ha centrato il controbreak. Da quel momento, l’occasione per il 5-2 mancata ha pesato come un macigno su Roberta Vinci. Dall’altra parte del campo, Viktorija Golubic ha preso sempre più fiducia, tanto da piazzare un ace di seconda e infilare una striscia consecutiva di 4 giochi. 6-4 Golubic in 34 minuti di gioco. Partenza in salita per Roberta nel secondo set. Viktorija Golubic ha messo a segno uno score di 8 punti a 1 che sono valsi il 2-0, con break in apertura. La tarantina ha reagito e pareggiato i conti sul 2-2. E’ stata solo una fiammata. Altro break a zero dell’elvetica nel quinto gioco e 3-2 che in un niente è diventato 4-2. La svizzera al servizio non ha più concesso, Roberta invece si. Sotto 5-3 e in battuta per rimanere nel match ha subito il break fatale. 6-4 6-3 Golubic in un’ora e 1 minuto.

LE ALTRE PARTITE – Rispettati gran parte dei pronostici, con le teste di serie più alte che hanno vinto agevolmente. Monica Niculescu ha concesso tre giochi a Yanina Wickmayer, Polona Hercog si è sbarazzata in due set di Barbora Krejcikova e lo stesso ha fatto Natalia Vikhlyantseva nel match che l’ha opposta a Nicole Gibbs. Continua il buon momento di Stefanie Voegele, finalista al Wta International di Acapulco, che ha avuto la meglio in due set su Tereza Martincova. La tennista ceca ieri aveva eliminato Sara Errani rimontando da 0-5 nel terzo set e dopo aver salvato un match point. Ennesima sconfitta per Eugenie Bouchard, che in un’ora e 16 minuti si è arresa alla svedese Rebecca Peterson. Alison Riske ha invece “beneficiato” del ritiro di Oceane Dodin. La transalpina ha gettato la spugna a inizio secondo set, dopo aver perso nettamente il primo. Approda nel main draw anche Andrea Petkovic, che ha battuto in due set la bielorussa Vera Lapko. Non smette di stupire Danielle Collins, che ha disputato un ottimo torneo a Indian Wells: tabellone centrato dalla tennista americana, che ha impiegato poco più di due ore per eliminare Jana Cepelova.

L’ELENCO COMPLETO DELLE QUALIFICATE: Monica Niculescu, Polona Hercog, Natalia Vikhlyantseva, Stefanie Voegele, Rebecca Peterson, Yafan Wang, Alison Riske, Andrea Petkovic, Danielle Collins, Vikorija Golubic, Sofia Kenin, Katie Boulter.

Risultati:

[1] M. Niculescu b [21] Y. Wickmayer 6-1 6-3

[2] P. Hercog b B. Krejcikova 6-4 6-2

[3] N. Vikhlyantseva b [24] N. Gibbs 7-6 (3) 6-4

S. Voegele b T. Martincova 7-5 6-2

R. Peterson b [22] E. Bouchard 6-4 6-3

Y. Wang b F. Abanda 6-4 6-3

[14] A. Riske b [7] O. Dodin 6-1 (Ritiro)

[13] A. Petkovic b V. Lapko 7-6 (1) 6-2

[23] D. Collins b [9] J. Cepelova

[15] V. Golubic b R. Vinci 6-4 6-3

[12] S. Kenin b Y. Bonaventure 3-6 6-4 6-3

[WC] K. Boulter b C. Zhao 3-6 7-6 (1) 6-2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy