Wta Miami: semifinale per Vika Azarenka

Wta Miami: semifinale per Vika Azarenka

Vika Azarenka batte in due set Karolina Pliskova e centra la semifinale. Affronterà Sloane Stephens.

di Monica Tola

Vika Azarenka in semifinale. La bielorussa ha battuto in due set Karolina Pliskova. La Azarenka ha dominato nel primo parziale fino al 5-2, poi un improvviso passaggio a vuoto che ha rischiato di compromettere tutto. Karolina Pliskova non ne ha approfittato e dopo aver ceduto 7-5, ha giocato nel secondo set in modo ancora meno convincente. Grande assente il servizio della tennista ceca che con la prima ha raccolto il 56% dei punti e appena il 24% con la seconda. Merito anche di un’ottima Azarenka in risposta. La tennista bielorussa, grazie al risultato odierno è virtualmente certa di tornare in top 100.

PRIMO SET – Vika Azarenka ha vinto un set che ha dominato fino al 5-2, con doppio break e ha poi rischiato di compromettere. Sette giochi di dominio bielorusso. Karolina Pliskova è stata tramortita da una interpretazione tattica perfetta dell’avversaria. Victoria Azarenka è partita benissimo con un break centrato in avvio. A destabilizzare la tennista ceca il fatto che la Azarenka non abbia minimamente patito in risposta. Anzi: la campionessa bielorussa ha trasformato in un’arma a proprio favore la battuta di Karolina Pliskova, poco reattiva in uscita dal servizio ogni volta che si è trovata a fronteggiare una risposta profonda. Vika Azarenka ottima anche in battuta, con la scelta di non optare per la soluzione di potenza ma con quella al corpo. Gli scambi hanno visto la numero 6 del mondo in perenne apnea: costretta a correre da una parte all’altra del campo e a difendersi (condizione di gioco poco amata dalla ceca), la Pliskova ha perso ogni punto di riferimento. Costantemente aggredita da Victoria Azarenka, che ha guadagnato sempre più campo e spesso si è proiettata a rete per chiudere, Karolina Pliskova si è ben presto trovata sotto 5-2 e due break di svantaggio. Improvviso passaggio a vuoto per Vika Azarenka che ha perso completamente le misure del campo e aggancio ceco sul 5-5. Karolina Pliskova, peraltro, quando sul 4-5 è andata in battuta per rimanere nel parziale ha salvato (grazie al servizio) 3 set point. La tennista bielorussa si è improvvisamente risvegliata, mentre la ceca ha ricominciato a sbagliare. Con un gratuito di rovescio e un doppio fallo ha consegnato il terzo break del set. 6-5 per Victoria Azarenka che, per la terza volta, è andata al servizio per il set. 7-5 dopo 58 minuti. 11 a 11 il saldo vincenti-gratuiti per Victoria Azarenka (con gli errori concentrati prevalentemente dopo il settimo gioco), 10 winners e 19 non forzati per Karolina Pliskova.

SECONDO SET – Karolina Pliskova già nel primo parziale aveva palesato difficoltà al servizio. Nel secondo set il trend negativo per la ceca è andato avanti, ma a farle compagnia ci ha pensato Vika Azarenka. Un problema che ha determinato una situazione quasi incredibile: 5 break in altrettanti giochi. Tre turni in battuta li ha persi la Pliskova, nel primo, terzo e quinto game. Due la bielorussa, nel secondo e quarto. La prima a sbloccarsi è stata Victoria Azarenka, che forte di un break di vantaggio è passata a condurre 4-2. Ce l’ha fatta subito dopo anche Karolina Pliskova che, intanto, ha superato la quota dei 30 errori gratuiti. La bielorussa ha ripreso a disegnare tennis. Ottima in difesa e altrettanto brava a trasformare il contenimento in vincente. Applicando questo schema Vika Azarenka avanti 5-3 e con la ceca al servizio si è guadagnata il primo match point. Karolina Pliskova lo ha salvato con un ace. Il secondo, quello buono, è arrivato grazie a una risposta. L’ennesima che in questa partita ha lasciato di stucco la tennista ceca.

Risultato:

[WC] V. Azarenka b [5] K. Pliskova 7-5 6-3

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marinella Picosanta - 3 mesi fa

    Evviva una vera campionessa che ritorna a ruggire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Laura Bugliesi - 3 mesi fa

    Forza Vika!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Silvia Motroni - 3 mesi fa

    Grande!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy