Wta Miami, Serena avanza senza brillare

Wta Miami, Serena avanza senza brillare

Nel terzo turno del Premier Mandatory in corso in Florida, buone prestazioni per Halep e Radwanska. Kvitova eliminata dalla Makarova.

Commenta per primo!

È costretta a sudare Serena Williams, e non solo a causa del caldo, grande protagonista della giornata odierna; la numero uno del mondo raggiunge gli ottavi di finale, dopo la vittoria contro la kazaka Zarina Diyas, attuale numero 97 del ranking.

Serena si è imposta, al termine di un match caratterizzato dai tanti errori (a fine incontro, i gratuiti supereranno il numero dei vincenti), che sembrava destinato a essere la classica passeggiata di salute. L’ inizio del primo set conferma le aspettative e vede la Williams portarsi subito in vantaggio di un break, che però non riesce a difendere, finendo per farsi riagganciare sul 5-5, prima di piazzare il nuovo e definitivo allungo, che le consegna il parziale. Andamento quasi identico nel secondo set: Serena in apparente controllo, non amministra il vantaggio, e finisce per essere rimontata, questa volta solo in parte.

radwanska master

Molto più convincente la prestazione di Agnieszka Radwanska, vittoriosa contro Madison Brengle, con il punteggio di 6-3 6-2, con l’ americana autrice di un buon avvio, ma che ha finito per essere travolta dalla superiorità della polacca, che in questi primi turni ha destato un’ ottima impressione e, che negli ottavi di finale si troverà di fronte una giocatrice insidiosa come la svizzera Timea Bacsinszky, uscita vincitrice dal confronto con Ana Ivanovic.simona-halep-wimbledon_3164569

 

Sembrano arrivare segnali di risveglio, da parte di Simona Halep, che con una prova autoritaria piega Julia Goerges, dopo un incontro che ha avuto una storia solo per i primi sei giochi. La tedesca infatti, protagonista di un inizio aggressivo, in cui è riuscita a mantenersi in spinta, riesce a portarsi sul 3-0, ma la Halep riesce a prendere le contro misure, e ad infilare una serie di dodici game a due, che le valgono la vittoria per 6-4 6-1.

Abbandona Miami una brutta Petra Kvitova, che dopo una performance poco brillante, e piena di errori, viene estromessa dal torneo, dalla russa Ekaterina Makarova, che conferma il suo feeling con il torneo di Miami, in cui ha più volte ottenuto risultati positivi.

 

Risultati:

E. Makarova b. P. Kvitova 6-4 6-4

S. Kuznetsova b. C. Garcia 4-6 6-2 7-6

H. Watson b. Y. Wickmayer 3-6 7-5 6-3

A. Radwanska b. M. Brengle 6-3 6-2

S. Halep b. J. Goerges 6-4 6-1

S. Williams b. Z. Diyas 7-5 6-3

T. Bacsinszky b. A. Ivanovic 7-5 6-4

E. Svitolina c. C. Wozniacki

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy