Wta Miami: Venus inarrestabile, Kerber ko

Wta Miami: Venus inarrestabile, Kerber ko

Prosegue la cavalcata della maggiore delle sorelle Williams, che supera anche la numero uno del mondo, e raggiunge la britannica Joanna Konta in semifinale.

Commenta per primo!

Continua la seconda giovinezza di Venus Williams, che a trentasei anni compiuti, centra la semifinale del Premier Mandatory di Miami, rientrando così fra le prime dieci giocatrici del Ranking mondiale.

Incontro piacevole, ben giocato da entrambe le contendenti, che ha mantenuto le premesse, con la Williams in spinta, alla ricerca continua di un varco, fra le difese della tedesca, abile come sempre a rimandare ogni palla, dall’ altra parte della rete. Pochi i punti che hanno fatto la differenza, tutti conquistati da Venus, che ha sfruttato al meglio due passaggi a vuoto della Kerber, che ha iniziato meglio ogni parziale, finendo però  per farsi raggiungere e superare.

_93738623_kerber_afp

 

Dopo quattro break nei primi sei giochi dell’ incontro, che non rompono comunque l’ equilibrio, l’ incontro prosegue punto a punto, con la Kerber che concede qualcosa in più sui propri turni di servizio, ma che riesce comunque a salvarsi, fino al dodicesimo gioco, quando la Williams trova il break che le permette di aggiudicarsi la prima frazione, con il punteggio di 7-5.

Nel secondo set, la Kerber apre subito conquistando il break, come nel primo, ma finisce per subire la veemente reazione della ex numero uno del mondo, che con una serie di quattro game consecutivi, si porta a condurre, senza più concedere ulteriori possibilità di rientrare ad Angelique, che dimostra di trovarsi in difficoltà sui servizi al corpo di Venus, che si apre il campo e punisce la tennista teutonica, riuscendo a condurre in porto l’ incontro, fino al definitivo 6-3.

Occasione persa per la Kerber, che non sfrutta l’ assenza di Serena, e che da quando è diventata numero uno, sembra non saper più vincere, mentre Venus prosegue la sua marcia trionfale, sconfigge per laprima volta in carriera la tennista teutonica,e si appresta a disputare la semifinale, contro la britannica Konta, giustiziera della Halep.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy