Wta Montreal, eliminata anche Roberta Vinci

Wta Montreal, eliminata anche Roberta Vinci

L’ azzurra cede in due set sotto i colpi della giovane russa Daria Kasatkina, fallendo così l’ accesso ai quarti di finale. Fuori anche Radwanska e Kvitova.

Commenta per primo!

Dopo la buona prestazione offerta contro Camila Giorgi, Roberta Vinci non concede il bis, ed è costretta a lasciare via libera alla giovane e talentuosa Daria Kasatkina. La numero otto del mondo, al termine di una prestazione caratterizzata da quqlche errore di troppo, è stata sconfitta con il punteggio di 7-5 6-3, mancando cosi l’ accesso ai quarti di finale, che alla vigilia sembrava alla portata.

Dopo un avvio equilibrato, dove le due giocatrici difendono senza problemi i propri turni di servizio, inizia una serie di break e contro break che però non rompe la situazione di parità, facendo intravedere lo spettro del tie-break. Ma sul punteggio di 6-5 in favore della russa, la Vinci concede alla diciannovenne sovietica due set point, e dopo avere annullato il primo, è costretta a soccombere.

Nel secondo parziale Kasatkina parte forte, e strappa due volte il servizio alla giocatrice pugliese, che riesce a recuperare solo uno dei due break di svantaggio. Sarà l’ ultimo sussulto della Vinci, che nei turni di risposta successivi, non avrà piu nessuna occasione di rientrare in partita, consegnando cosi alla numero trentatre del mondo l’ accesso ai quarti di finale, dove attende la vincente del match fra Kerber e Svitolina.

Nell’ altro incontro che ha aperto il programma della giornata, affermazione convincente per Simona Halep, che ha regolato con un doppio 6-3, la ceca Karolina Pliskova, giunta agli ottavi dopo il ritiro della nostra Sara Errani.

Saluta non il Canada anche due ipotetiche favorite, come Agnieszka Radwanska e Petra Kvitova, che sono state sconfitte rispettivamente da Pavlyuchenkova e Kuznetsova. Grande occasione sprecata soprattutto dalla polacca, che poteva beneficiare di un tabellone più agevole: la parte alta infatti,  è quella dove dove erano state inserite prima Serena, e poi Muguruza, e che ora potrebbe riservare sorprese e colpi di scena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy