Wta New Haven, altra eliminazione prematura per Sara Errani

Wta New Haven, altra eliminazione prematura per Sara Errani

La giocatrice romagnola spreca tre set point, e subisce la rimonta di Ekaterina Makarova. Camila Giorgi, sconfitta nell’ ultimo turni di qualificazione, entra in tabellone come lucky looser.

Commenta per primo!

Ha preso il via nella tarda serata di domenica, il Wta di New Haven, ultima tappa di avvicinamento agli US Open, e ultima occasione per migliorare il feeling delle giocatrici con la superficie veloce.

È andata subito molto male alla nostra Sara Errani, impegnata in un match tutt’altro che semplice, contro la russa Ekaterina Makarova, e subito sconfitta con il punteggio di 7-5 6-2. L’ incontro sembrava mettersi nel migliore dei modi, con l’ azzurra brava a strappare il servizio alla sua avversaria, e ad assicurarsi ben due break di vantaggio; dopo essere passata a condurre per 5-2, la romagnola ha accusato un passaggio a vuoto, che ha coinciso con il primo controbreak in favore della Makarova. Ma la svolta che ha probabilmente segnato l’ andamento di tutto il match è arrivata nel decimo gioco, quando la Errani, tornata a servire per il set, vede sfumare tre set point, finendo per perdere nuovamente il servizio; con il 5-5 si spegne definitivamente la luce per l’ azzurra che accusa il colpo ed esce letteralmente dalla partita, subentro un parziale di otto giochi a due, che consegnano vittoria e passaggio del turno, alla giocatrice sovietica.

In precedenza non era andata bene neppure a Camila Giorgi, impegnata nel terzo turno delle qualificazioni, e incappata in una delle sue oramai famigerate giornate no. La marchigiana si è arresa con un doppio 6-3 alla greca Sakkari, dopo aver litigato con il servizio per buona parte dell’ incontro, e dopo aver opposto ben poca resistenza. Una Giorgi che però potrà beneficiare di una nuova possibilità, essendo infatti stata ripescata in tabellone, a seguito di alcuni ritiri, Camila in serata scenderà nuovamente in campo, e se la dovrà vedere con Elena Vesnina, fresca vincitrice dell’ oro olimpico nel torneo di doppio, in coppia con la Makarova.

A New Haven è presente anche Roberta Vinci, che accreditata della seconda testa di serie, farà il suo esordio direttamente al secondo turno.

Fra gli altri incontri disputati nella notte, Elina Svitolina si è imposta in tre set sulla Kasatkina ( 6-4 5-7 6-0), e Shelby Rogers si è abbattuta su Kiki Mladenovic  (6-1 6-1), mentre Caroline Garcia è stata fermata dal maltempo mentre si apprestava a servire per il match contro la Begu (6-1 5-4).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy