Wta New Haven: rammarico per Roberta Vinci fuori dopo un grande match contro la Wozniacki

Wta New Haven: rammarico per Roberta Vinci fuori dopo un grande match contro la Wozniacki

Dura battaglia di due ore e cinquantadue minuti tra Caroline Wozniacki e Roberta Vinci. Alla fine ha la meglio la danese, ex numero uno del mondo, che vince al tiebreak del terzo dopo aver annullato tre matchpoint alla 32enne italiana. Passano ai quarti di New Haven anche Agnieszka Radwanska, Petra Kvitova e Karolina Pliskova.

Caroline Wozniacki Caroline Wozniacki

La pugliese sale 4-2 nel set d’apertura, ma subisce il ritorno della tennista nata ad Odense che infila quattro giochi consecutivi e si aggiudica il primo set. La seconda frazione vede arrivare le due tenniste sul 5-5, quando Roberta ruba il servizio alla danese andando a servire per il set. La Wozniacki reagisce e controbrekka l’avversaria portando il parziale al tiebreak. Roberta Vinci recupera un mini break di svantaggio e alla terza palla set chiude la frazione.
Nel set decisivo Caroline Wozniacki è la prima a salire di un break, strappando a 0 il servizio avversario nel quinto game. La 32enne tarantina si riprende immediatamente nel migliore dei modi, lasciando alla danese un solo punto nei successivi tre giochi e arrivando al nono game nelle condizioni di servire per il match. Roberta va a due punti dal chiudere i conti, ma la Wozniacki recupera il break di vantaggio e porta la contesa nuovamente al tiebreak.

Caroline Wozniacki e Roberta Vinci Caroline Wozniacki e Roberta Vinci

Il primo mini break è ad opera dell’azzurra che si porta sul 6-4 con la chance di due palle match. La numero tre del seeding le annulla entrambe, la Vinci ne ottiene subito una terza prontamente cancellata ancora dalla 25enne danese che al primo matchpoint chiude i conti lasciando l’amaro in bocca alla tennista italiana.
Per la Wozniacki nei quarti di finale ci sarà la francese Caroline Garcia.

Petra Kvitova Petra Kvitova

Petra Kvitova conquista la vittoria recuperando un set alla beniamina di casa Madison Keys. La ceca, che sta tornando piano piano in forma dopo il fastidio della mononucleosi, ha perso il primo set giocato a mille dalla Keys, ma poi ha lasciato all’avversaria soltanto tre giochi nei successivi due set per portare a termine la rimonta e raggiungere i quarti del torneo che in passato ha già vinto due volte.
Per la tennista mancina, vincitrice di due Wimbledon, nel prossimo turno ci sarà la polacca Agnieszka Radwanska che vince in due set su Alizé Cornet. Il primo set è caratterizzato da continui break e controbreak. La Cornet riesce per due volte a rimediare al turno di battuta perso, ma alla terza occasione deve cedere con la Radwanska che amministra il finale e chiude il set sul 6-4. Più facile il secondo segmento con Aga che si impone per 6-2.
Karolina Pliskova soffre soltanto nel primo set, quando l’ucraina Olga Savchuk la rimonta sul 4-4, ma in seguito vince otto dei successivi nove game per piegare l’avversaria con il risultato di 6-4 6-1.
Ai quarti la più nota delle gemelle Pliskova incontrerà un’altra tennista di passaporto ucraino, Lesia Tsurenko.

Connecticut Open New Haven – Secondo turno
K. Pliskova b. O. Savchuk 6-4 6-1
A. Radwanska b. A. Cornet 6-4 6-2
C. Wozniacki b. R. Vinci 6-4 6-7(6) 7-6(7)
P. Kvitova b. M. Keys 4-6 6-1 6-2

Antonio Pagliuso
@AntoPagliu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy