Wta Pechino, primo turno: Subito fuori Muguruza e Stephens! Avanti Peng, Vandeweghe e Vesnina.

Wta Pechino, primo turno: Subito fuori Muguruza e Stephens! Avanti Peng, Vandeweghe e Vesnina.

Cadono subito le prime teste di serie nel Premier Mandatory di Pechino, a farne le spese sono la numero uno del mondo Garbine Muguruza e la campionessa degli Us Open Sloane Stephens. Esordi positivi per Peng, Vandeweghe e Vesnina.

Non c’è praticamente partita, tra Garbine Muguruza e Barbora Strycova. La numero 1 al mondo è arrivata a Pechino sofferente e senza preparazione per via dell’infortunio alla gamba sinistra che si porta appresso dal torneo di Wuhan. Le precarie condizioni fisiche della spagnola sono evidenti dai primi scambi: si muove con difficoltà, si limita a poggiare il servizio, i colpi sono cortissimi e quando prova a forzarli arriva sistematicamente il gratuito. Saranno ben 16 a fine primo set, chiuso dalla giocatrice della Repubblica Ceca con un secco 6-1. Sullo 0-2 nel secondo chiama la fisioterapista e laconicamente afferma: “Più si va avanti, più sto peggio”. Il match finisce così, nel peggiore dei modi, con un ritiro. Barbora Strycova incontrerà al secondo turno la tedesca Julia Goerges.

Un’altra eliminazione illustre è stata quella della campionessa degli Us Open, Sloane Stephens, estromessa dal torneo di Pechino da una Christina McHale in grande forma, ma sensibilmente aiutata dalla pessima prestazione della Stephens, apparsa fallosa e poco concentrata; i postumi della grande vittoria di Flushing Meadows non sembrano ancora essere stati smaltiti. Ad attendere la qualificata McHale ci sarà la rumena Sorana Cirstea.

Per la statunitense Coco Vandeweghe e la russa Elena Vesnina, invece, sono arrivate due vittorie molto agevoli; la prima ha avuto la meglio con un doppio 6-2 sulla croata Donna Vekic, la seconda ha vinto agevolmente il primo set contro la polacca Magda Linette, per poi usufruire del ritiro dell’avversaria. Vittoria sofferta per la padrone di casa Shuai Peng che ha battuto dopo due ore e quarantotto minuti la tedesca Shelby Rogers.

I risultati:

Barbora Strycova (CZE) b. Garbine Muguruza (ESP) 6-1 2-0 rit.

Christina McHale (USA) b. Sloane Stephens (USA) 6-3 6-0

Elena Vesnina (RUS) b. Magda Linette (POL) 6-0 rit.

Coco Vandeweghe (USA) b. Donna Vekić 6-2 6-2

Shuai Peng (CIN) b. Shelby Rogers (GER) 7-6(3) 3-6 7-5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy