WTA Pechino: torna al successo Garbine Muguruza, bene Bencic e Lisicki

WTA Pechino: torna al successo Garbine Muguruza, bene Bencic e Lisicki

Nella prima giornata del China Open scendono subito in campo le big, tra cui anche la numero 3 del mondo, Garbine Muguruza. La spagnola, con qualche sofferenza di troppo, ha battuto in tre set la rumena Irina Camelia Begu. Vincono agevolmente anche Bencic e Lisicki, una disastrosa Puig raccoglie solo 2 game contro la Wickmayer.

1 Commento

Dopo i deludenti risultati, la 22enne spagnola riesce ad imporsi sulla rumena dopo un match molto complicato, durato oltre 1 ora e 30 di gioco. Gli altri match di giornata hanno visto imporre la giovane svizzera Bencic sulla tedesca Beck, ma anche il ritorno alla vittoria della tedesca Lisicki sulla croata Lucic-Baroni, un’ottimo risultato per la nativa di Troisdorf, scivolata oltre la 100esima posizione. Delude invece la medaglia d’oro Monica Puig, dominata dalla belga Wickmayer, con la quale ci aveva perso anche nei precedenti due incontri.

PERICOLO MUGURUZA – La nativa di Caracas avanza al prossimo turno, non senza qualche problema. Infatti ha dovuto faticare parecchio prima di avere la meglio sulla rumena. Dopo aver perso nettamente il primo set per 6-2, la spagnola ha dovuto annullare una palla break nel game di apertura del secondo set, prima di portarsi avanti di un break e conquistare il parziale con il medesimo risultato della frazione antecedente. Nel terzo e decisivo set, la nativa di Bucarest, si è portata avanti di un break, prima però di perdere il servizio a causa di parecchi errori molto gravi. Da lì in poi la Muguruza ha conquistato ben 4 giochi fila, riuscendo a far sua la partita.

BENE BENCIC E LISICKI – Partono col piede giusto anche la svizzera e la tedesca. Infatti la prima ha eliminato senza alcun patema Annika Beck, sperando che sia l’inizio di tanti buoni risultati. Sabine Lisicki con una prova molto convincente elimina la croata Baroni, trovando uno spiraglio di felicità, in una stagione piena di delusioni.

OUT PUIG – Dopo la sconfitta a Wuhan contro Roberta Vinci, Monica Puig continua a deludere, infatti la portoricana è stata nettamente sconfitta dalla belga Wickmayer, la quale le ha lasciato appena le briciole in questo match. Punti al servizio davvero disastrosi per la nativa di San Juan, 6 doppi falli ed appena un turno di battuta conquistato.

 

 

I RISULTATI:

[2] G.Muguruza d I.Begu 2-6 6-2 6-3

[W] S.Lisicki d M. Lucic-Baroni 6-2 6-2

E.Makarova d E. Vesnina 6-2 6-1

B.Bencic d A. Beck 6-3 6-2

Y.Wickmayer d M. Puig 6-2 6-0

Y.Putintseva d J.Ostapenko 6-1 3-6 7-5

A.Cornet d S.Rogers 4-6 6-2 6-2

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paola Anaclerio - 2 mesi fa

    Quante meteore.. Dalla Muguruza alla Puig

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy