Wta Praga/Rabat: avanti Mertens e Konta, ok Hsieh

Wta Praga/Rabat: avanti Mertens e Konta, ok Hsieh

Bene le favorite a Rabat, dove vincono Mertens, facile in due set, Hsieh, in rimonta, e Konta, in tre. Bene anche Sakkari. A Praga, invece, non deludono Wang e Siniakova; ok Strycova.

di Antonio Sepe

Giornata molto importante sia a Praga che a Rabat, dove si sono disputati gli incontri di secondo turno che hanno poi delineato il quadro dei quarti di finale, in programma domani.

Iniziamo dal torneo marocchino, dove non ci sono state particolari sorprese tanto che ben sei teste di serie su otto hanno raggiunto i quarti. Molto bene Elise Mertens, prima forza del seeding, che dopo aver lasciato quattro games all’esordio alla connazionale Flipkens, ne cede altrettanti quest’oggi alla Jorovic. Per lei, al prossimo turno la greca Sakkari, vittoriosa con un perentorio 6-4 sulla wild card Shinikova. Chiude la parte alta del tabellone un derby tutto belga – ben tre giocatrici su quattro in questo spot del main draw sono del Belgio – che vedrà opposte la Van Uytvanck e la Bonaventure. Avanzano entrambe in tre set Peterson e Tomljanovic, che si affronteranno domani, mentre se l’è vista molto brutta la Hsieh, seconda testa di serie, che ha dovuto rispondere per il match contro la spagnola Arruabarrena salvo imporsi in rimonta. Sulla sua strada ora Johanna Konta, la quale ha fallito un match point nel tie-break del secondo set, salvo poi chiudere comodamente al terzo set, dopo due ore di gioco complessive.

Qualche sorpresa in più in quel di Praga, dove avanza in blocco il team Repubblica Ceca, che potrà vantare ben tre giocatrici ai quarti, ma lasciando spazio a qualche outsider. Delle tre teste di serie rimaste, due si sfideranno al prossimo turno e si tratta proprio di un derby ceco, che vedrà l’una contro l’altra Strycova e Siniakova. In palio un posto in semifinale contro la vincente dell’incontro tra Teichmann, qualificata, e Korpatsch, lucky loser. Nella parte bassa del tabellone, invece, la favorita Qiang Wang, terza forza del seeding, affronterà Bernarda Pera, mentre la wild card Muchova tenterà l’impresa contro una carica Vikhlyantseva.

Wta Rabat – Secondo turno

[1] E. Mertens b. I. Jorovic 64 60

[6] M. Sakkari b. [W] I. Shinikova 64 64

[Q] Y. Bonaventure b. T. Zidansek 64 26 63

[8] A. Van Uytvanck b. [Q] V. Lepchenko 64 60

R. Peterson b. P. Hercog 75 36 61

[4] A. Tomljanovic b. [W] T. Bacsinszky 64 16 62

[7] J. Konta b. A. Bogdan 61 67(6) 62

[2] S. Hsieh b. L. Arruabarrena 46 75 63

Wta Praga – Secondo turno

[9] B. Strycova b. J. Pegula 75 62

[6] K. Siniakova b. [W] J. Cepelova 61 63

[Q] J. Teichmann b. [W] S. Kuznetsova 26 63 62

[L] T. Korpatsch b. A. Schmiedlova 46 63 60

B. Pera b. [Q] A. Lottner 62 64

[3] Q. Wang b. M. Minella 61 46 64

[W] K. Muchova b. J. Brady 64 36 76(2)

N. Vikhlyantseva b. A. Potapova 64 26 75

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy