WTA Premier 5 Wuhan: Venus vs Garbine, la finale che non t’aspetti

WTA Premier 5 Wuhan: Venus vs Garbine, la finale che non t’aspetti

La finale del Premier 5 di Wuhan vedrà contrapporsi due delle protagoniste meno attese alla vigilia della rassegna cinese. Venus Williams e Garbine Muguruza, che andranno a caccia del primo successo importante in stagione.

La finale del  Premier 5 di Wuhan vedrà contrapporsi due delle protagoniste meno attese alla vigilia della rassegna cinese. Il munifico torneo asiatico presentava, fatta eccezione per la defezione  di Serena, tutte le più blasonate teste di serie del reame. I tornei della tournèe orientale, però, spesso si caratterizzano per le precarie condizioni fisiche e le scemanti motivazioni delle protagoniste più attese. Muguruza e Williams hanno mirabilmente profittato di questa occasione per farsi strada fino all’atto conclusivo del torneo.

venus-williams-0210-

Una sfida, quella tra l’iberica e la statunitense, sulla quale graverà ineludibilmente il lascito delle fatiche accumulate da Venus nel corso degli ultimi due turni. Venere, tra giovedì e venerdì, ha accumulato ben sei ore di scambi sfibranti per avere la meglio della britannica Konta e della nostra Roberta Vinci. L’americana è parsa visibilmente allo stremo delle forze nel corso del match con l’italiana, riuscendo ad aggiudicarsi la contesa avvalendosi della propria smisurata esperienza, inscenando sapienti stratagemmi psicologici atti ad innervosire Roberta.

Percorso assai meno dispensioso per Garbine Muguruza, giunta alla finale con un ruolino di marcia immacolato, fatta eccezione per il set ceduto ad Ana Ivanovic.

image

La tennista di origini venezuelane nel corso dell’ultima settimana ha totalizzato il doppio delle vittorie racimolate nell’ultimo bimestre agonistico. Garbine infatti, dopo la scintillante finale raggiunta a Wimbledon, ha interrotto bruscamente il circolo virtuoso, anteponendo il proprio narcisismo alla preparazione della U.S Opens Series, dedicandosi ad interviste, servizi posati ed ammiccamenti fotografici ininterrotti.

Agevolata da un tabellone orfano fin dal secondo turno delle principali teste di serie, Muguruza ha ripristinato la corretta modalità tennistica, riesumando continuità e determinazione.

Come giù accennato in apertura, è assai probabile che la stanchezza accumulata da Venus giochi un ruolo determinante nello sviluppo dell’incontro. Muguruza ha la concreta possibilità di rimpolpare il sin qui striminzito palmares, guarnito da un solo titolo e, nel contempo, di blindare la propria presenza al Master di Singapore.

WTA Premier 5 Wuhan

Non prima delle h 09.00 italiane

V.Williams- G.Muguruza

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy