WTA Rabat e Praga, in finale Stosur-Safarova e Bacsinszky-Erakovic

WTA Rabat e Praga, in finale Stosur-Safarova e Bacsinszky-Erakovic

Grande rimonta di Erakovic nel torneo WTA di Rabat. Bene anche Bacsinszky e Safarova che accedono alle rispettive finali. Stosur vince senza neanche scendere in campo.

Nel Wta International di Praga si è disputato un solo incontro per quanto riguarda le semifinali del torneo. Si tratta del derby tra Karolina Pliskova e Lucie Safarova. L’altra partita, infatti, è stata vinta a tavolino da Samanta Stosur, che ha beneficiato del ritiro della russa Svetlana Kuznetsova.

Nel derby ceco a spuntarla è stata un po’ a sorpresa Lucie Safarova, che ha vendicato immediatamente la sconfitta contro Pliskova ottenuta recentemente a Stoccarda. Il risultato finale recita 6-4 7-6 in una partita non spettacolare ma tutto sommato equilibrata. Nel primo set decide il break conquistato da Safarova nel primo gioco dell’incontro, l’unico conquistato dalle due nell’intero parziale.

Nel secondo set si assiste al tentativo di rimonta di Pliskova, che parte bene in avvio di parziale e strappa per prima il break. La sua avversaria, però, non molla e sul 4-1 riesce a recuperare il break di distanza tra le due. Come prevedibile si arriva al tie-break dove Lucie si mostra più esperta e fredda nei momenti topici. Ne scaturisce la vittoria del set, e quindi del match, con il parziale di 7 punti a 4.

Nel torneo di Rabat, Marocco, Timea Bacsinszky conferma le attese e da testa di serie numero 1 liquida una seppur coriacea Timea Babos in due set. L’omonima ungherese, infatti, si comporta molto bene in campo e, nonostante, sia partita da sfavorita ha venduto assai cara la pelle. Nell’altra semifinale Erakovic ha compiuto un’epica rimonta contro Kiki Bertens, arrivata a sfiorare la vittoria. La neozelandese, proveniente dalle qualificazioni si è trovata sotto per 2-6 3-5 prima di mettere in scena un tennis di maggior spessore che gli ha permesso di recuperare nel punteggio.

Arrivati al tie-break nel secondo set, l’olandese ha avuto l’opportunità di chiudere grazie a un match point, però non adeguatamente sfruttato. Alla fine il secondo set è andato nelle mani della tennista d’oltreoceano, che ha rimandato il discorso al parziale decisivo. Qui proprio quest’ultima è riuscita a trovare lo spunto decisivo per staccare una volta per tutte l’avversaria, aggiudicandosi il terzo set con il punteggio di 7 giochi a 5.

WTA PRAGA

[4] S.Stosur b. [1] S.Kuznetsova W/O
[2] L.Safarova b. [3] K.Pliskova 6-4 7-6(4)

WTA RABAT

[1] T.Bacsinszky b. [5] T.Babos 6-4 7-5
[Q] M.Erakovic b. K.Bertens 2-6 7-6(7) 7-5

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy