WTA Seoul e Guangzhou: in Cina Kontaveit e Peng sono fuori. Bene la Zhang

WTA Seoul e Guangzhou: in Cina Kontaveit e Peng sono fuori. Bene la Zhang

A Seoul va evidenziata l’eliminazione di Irina Begu, testa di serie numero 5 del tabellone. Anche il torneo cinese ha perso due importanti protagoniste, Anett Kontaveitt e Shuai Peng. Sono avanzate, invece, la Zhang e la Cornet.

di Federico Gasparella

A Seoul è il giorno delle sorprese. Esce di scena la testa di serie numero 5 del torneo, Irina- Camelia Begu, battuta dalla Haddad-Maia. Contro pronostico passa anche la numero 155 Wta e proveniente dalle qualificazioni, Luksika Kumkhum, che in due set liquida Ekaterina Alexandrova. Denisa Allertova si fa invece sorprendere dall’olandese Richel Hogenkamp. Sara Sorribes Tormo lascia tre giochi alla Han che è entrata in tabellone grazie a una wild card. La spagnola è stata l’unica a non deludere le attese.

I risultati:

Denisa Allertova – Richel Hogenkamp: 4-6 4-6

Ekaterina Alexandrova – Luksika Kumkhum: 3-6 3-6

Kristie Ahn – Tatjana Maria [6]:  7-5 7-5

Beatriz Haddad Maia – Irina Begu [5]: 3-6 6-4 6-2

Per quanto riguarda la competizione cinese, la notizia della giornata è stata l’eliminazione di Anett Kontaveit, testa di serie numero 3 del tabellone, per mano della semisconosciuta Lizette Cabrera, con il punteggio di 6-0 7-5. La giovane estone ha rivelato di essere in una giornata negativa fin dai primi scambi. Nel primo set è come se non fosse scesa in campo, subendo un imbarazzante 6-0. Il parziale successivo l’ha vista esprimersi in modo più incisivo, ma alla fine nulla ha potuto, se non cedere definitivamente la partita alla sua avversaria. Anche la numero uno del seeding è stata sorprendentemente eliminata dal torneo: la cinese Shuai Peng, superata da Yanina Wickmayer con un doppio 6-4. In conclusione, Shuai Zhang si è aggiudicata brillantemente il passaggio del turno, prevalendo su Ipek Soulu con un perentorio 6-0 6-0. La tennista cinese è l’unica superstite fra le prime teste di serie del torneo.

I risultati:

Lizette Cabrera – Anett Kontaveit [3]: 6-0 7-5

Yafan Wang – Euvgeniya Rodina: 6-1 6-2

Aleksandra Krunic – Mona Barthel: 6-4 6-0

Kai-Lin Zhang – Rebecca Peterson: 6-3 6-0

Xin-Yun Han – Katerina Kozlova: 6-0 6-0

Shuai Zhang [2] – Ipek Soulu: 6-0 6-0

Shuai Peng [1] – Yanina Wickmayer: 4-6 4-6

Danka Kovinic – Alize Cornet: 6-7(4) 6-2 3-6

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy