Wta Stoccarda/Istanbul: Siegemund supera Pliskova dopo tre ore di battaglia, vince facile Halep

Wta Stoccarda/Istanbul: Siegemund supera Pliskova dopo tre ore di battaglia, vince facile Halep

In Germania, gran match tra la Siegemund e la Pliskova, finito al terzo set e vinto dalla tedesca, mentre passa il turno piuttosto agevolmente Simona Halep. Ad Istanbul, fatica la Mertens, che comunque la spunta al terzo, Svitolina avanti con un duplice 64.

Commenta per primo!

SIEGEMUND-PLISKOVA, CHE PARTITA!-  Ha veramente del clamoroso quanto accaduto in Germania, dove nel terzo match della giornata, sono scese in campo Laura Siegemund e Karolina Pliskova. Le due giocatrici hanno dato vita ad un incontro durato 3 ore e 11 e che sine concluso solamente al terzo parziale. Il match é stato scoppiettante è pieno di capovolgimenti di fronte fin dall’inizio quando, dopo diversi giochi combattuti, la Pliskova si é portata avanti di un break e si è trovata a servire per il parziale; dopo aver fallito ben due set point e successivamente aver perso il servizio, la ceca si é ritrovata al tie-break, dove partiva nettamente sfavorita in quanto la sua avversaria reduce da una striscia di games vinti piuttosto positiva. Le attese non sono state smentite e la Siegemund ha conquistato il primo set con il punteggio di 76 (3). Nel,a seconda frazione di gioco è partita meglio la tennista di Louny che ha subito messo in cascina un  break; pochi giochi dopo il colpo messo a segno, la tennista della Germania ha piazzato il controbreak ed é stata abile a portare il set fino al 5 pari: qui non ha più detto ed ha ceduto i due successivi giochi, però non mollando. Nel parziale decisivo, i games si sono vertiginosamente accorciati e l’unica palla break é stata concessa dalla Pliskova, nel secondo gioco; la Siegemund non si è fatta scappare di mano l’occasione ed ha colto la palla al balzo, breakkando la sua avversaria ed avviandosi verso una memorabile vittoria, maturata in tre set, durati complessivamente 3 ore ed 11 minuti,

HALEP AVANTI SENZA PATEMI- Diversa,ente dalla sfida precedente, Simona Halep ha liquidato la sua avversaria, la lettone Sevastova  in un’ora esatta di gioco. Il match é stato abbastanza a senso unico ed é terminato con lo score di 63 61; se da una parte c’è stato un primo set pieno di incostanza al servizio e di break in continuazione, dall’altra c’è stata una seconda frazione di gara che ha visto una sola giocatrice in campo, la Top 10 Simona Halep, che ha dominato il parziale 61, mettendo a segno due break, poi rivelatisi vincenti.

MERTENS IN 3, SVITOLINA IN 2- Nella capitale della Turchia, invece, nei due match che hanno concluso il programma odierno non ci sono state grosse sorprese, anche se lo spettacolo non é mancato assolutamente. In un incontro, la belga Elise Mertens ha prevalso sulla beniamina di casa Buyucakcay con il punteggio di 64 46 62; nell’altra sfida, l’ucraina Svitolina non ha lasciato scampo alla sua avversaria Cirstea, estromettendola dal torneo con un duplice 63.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy