Wta Strasburgo: Demi-débâcle francese. Fuori la Lim e la Cornet, passa solo Kiki Mladenovic

Wta Strasburgo: Demi-débâcle francese. Fuori la Lim e la Cornet, passa solo Kiki Mladenovic

Partito il tableau principal dell’Internationaux de Strasbourg, ultimo torneo Wta in calendario (insieme a quello di Norimberga) prima del secondo Slam dell’anno, il Roland Garros.
Sì come Luigi XVI e la sua consorte Maria Antonietta, fin dal primo turno, saltano le prime teste francesi. Salutano subito il torneo, infatti, le locali Alizé Cornet e Alizé Lim battute, rispettivamente, da Alla Kudryavtseva Alison Riske. Passa il turno, dopo una lotta durata tre set, Kristina Mladenovic piegando 6-4 2-6 7-5 Madison Brengle.
Domattina ci sarà l’esordio di Sara Errani, testa di serie numero 1 del torneo, opposta a Monica Puig.

LE FRANCESI – Giornata chiaroscura per i colori francesi sulla terre rouge del Tennis Club de Strasbourg. Eliminate Alizé Lim e Alizé Cornet, mentre, dopo un duro incontro, Kristina Mladenovic riesce a centrare la qualificazione al secondo turno, festeggiando bene il ventitreesimo compleanno compiuto ieri. Dopo un lineare avvio d’incontro, l’ordine dei servizi inizia a saltare a cavallo tra il settimo e il nono gioco. La Mladenovic si porta prima sul 4-3, poi perde il servizio a 0, ma subito dopo riesce a riportarsi avanti guadagnando l’opportunità di servire per il primo set. La bionda transalpina deve cancellare due chance per il nuovo controbreak della statunitense prima di congelare il parziale d’avvio sul 6-4.
La Brengle parte meglio nel secondo parziale mettendo tra sé e l’avversaria subito un break di vantaggio. Kiki non riesce a risalire la china e Madison Brengle chiude la frazione sul 6-2 rimandando al terzo set l’esito del match. Qui, un break per parte rende gli scambi tiratissimi fino all’undicesimo game quando, la tennista di Saint Pol sur Mer riesce a strappare il break decisivo chiudendo, nel gioco successivo, il set sul 7-5.
Nel secondo round la numero 4 del seeding affronterà Alison Riske. L’americana elimina in due set una Alizé Lim che, praticamente, gioca un solo set della sfida. La Riske, infatti, nel primo set annichilisce la venticinquenne parigina infliggendole un bagel pesantissimo – considerato il 6-0 maturato in appena venti minuti nei quali la Lim riesce a mettere insieme soltanto quattro punti. L’egemonia della statunitense si arresta nel secondo parziale dove Alizé Lim decide di entrare in campo. La transalpina riesce a recuperare il break iniziale che aveva fatto credere al replay del set precedente e riesce a tenersi in scia fino al 5-5. Qua la bella francese, avanti 40-0, subisce il grandioso ritorno della tennista di Pittsburgh che ottiene il provvidenziale break e nel game seguente archivia la sfida.

cornet lose

Vittoria in tre set per Alla Kudryavtseva che risorge dopo aver perduto il primo set per 6-1 contro la padrona di casa Alizé Cornet. Dopo il pesante parziale iniziale, la russa sale in cattedra con l’avvio del secondo segmento: si abbassa pesantemente la percentuale d’efficacia della prima di servizio della numero 9 del seeding e la Kudryavtseva ne approfitta vincendo in tutti e quattro i turni di battuta della Cornet equilibrando, dunque, il computo dei set. La francese con il naso all’insù, campionessa nell’edizione del 2013, si trova sotto di un break nella frazione decisiva, ma nel settimo game riesce a controbrekkare la sfidante portandosi poi sul 4-4. La ventottenne moscovita non si fa sorprendere, però, e conquista il break decisivo nel decimo game chiudendo al terzo matchpoint e riuscendo a completare la sua grande rimonta.

LE ALTRE – In mattinata le prime ad agguantare il pass per il turno successivo sono state la taiwanese Su-Wei Hsieh, asfaltando in soli cinquanta minuti la qualificata cinese Xu, e la sorpresa svizzera Jil Belen Teichmann, numero 369 del mondo, che batte in rimonta la giapponese Nara con lo score di 2-6 7-5 6-1.

Internationaux de Tennis de Strasbourg – Primo Turno
[4] K. Mladenovic b. M. Brengle   6-4 2-6 7-5
[Q] A. Kudryavtseva b. A. Cornet  1-6 6-2 6-4
[Q] J. B. Teichmann b. K. Nara  2-6 7-5 6-1
S. W. Hsieh b. [Q] Y. F. Xu 6-3 6-1
A. Riske b. [Q] A. Lim 6-0 7-5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy