Wta Taipei, primo turno: avanzano Bencic e Sabalenka

Wta Taipei, primo turno: avanzano Bencic e Sabalenka

Avanzano al secondo turno Belinda Bencic e Aryna Sabalenka. Ben 6 su 8 le teste di serie uscite immediatamente dal torneo: Rodina, Duan, Zhu, Wickmayer, Bogdan e Rodionova.

Commenta per primo!

Buona la prima per Belinda Bencic che ha battuto in due set la cinese Ying-Ying Duan, testa di serie numero 3 del torneo. Un sorteggio sulla carta, dunque, non privo di insidie per l’elvetica che a stagione praticamente chiusa ha deciso di intensficare gli impegni per risalire in classifica e conquistare l’accesso diretto in tabellone agli Australian Open. Un significativo balzo in avanti lo ha fatto aggiudicandosi il torneo di Hua Hin, in Thailandia. Un’altra importante opportunità la offre il Wta 125k di Taipei che assicura 160 punti alla vincitrice. Nel match odierno la svizzera è partita bene: in vantaggio 5-2, con break agguantato nel secondo gioco, Belinda Bencic ha però rimesso tutto in discussione prima restituendo il turno di servizio e poi cedendone un secondo nell’undicesimo game. In termini di punteggio da 2-5, la Duan si è passata avanti 6-5 con la possibilità di andare un battuta per far proprio il primo parziale. La svizzera ha reagito prendendosi un provvidenziale controbreak. Anche nel tie break il servizio ha avuto ben poca importanza: 8 minibreak, su 11 punti. La differenza è che a subirne ben 5 sia stata la cinese. Nel secondo set, la Bencic ancora in difficoltà e sotto 4-2. Da quel momento, tuttavia, l’elvetica ha infilato una striscia consecutiva di 4 game e portato a casa, set e passaggio al secondo turno. Avanza anche Aryna Sabalenka, che in tre set ha avuto la meglio su Misaki Doi. La bielorussa, che è stata la rivelazione della finale di Fed Cup, non ha problemi relativi alla partecipazione al primo slam del 2018, ma arriva a Taipei come prima testa di serie e l’ambizione di migliorare ulteriormente il proprio ranking anche in prospettiva dei tornei di preparazione agli Astralian Open, i Premier di Brisbane e Sydney su tutti. Equilibrato il primo set, che ha seguito l’andamento dei turni di servizio fino al tie break, chiuso dalla Sabalenka 7-5. La bielorussa ha giocato un pessimo secondo parziale, con Misaki Doi che in un attimo ha preso il largo con un perentorio 5-0. La Sabalenka ha scongiurato il bagel e la giapponese con un netto 6-1 ha allungato al terzo. Avanti di un break nel parziale decisivo, la Doi non ha approfittato del vantaggio: dal 3-1 in proprio favore, ha subito il ritorno della Sabalenka che ha messo in serie uno score di 5 game a 0 e messo la parola fine a una partita che si stava complicando. Domani la Sabalenka affronterà la svizzera Viktorjia Golubic che ha battuto in due set Ya-Hsuan Lee.

Risultati:

[1] A. Sabalenka b M. Doi 7-6 (5) 1-6 6-3

[WC] B. Bencic b [3] Y. Duan 7-6 (4) 6-4

[Q] P. Hon b I. Khromacheva 6-3 3-6 6-0

J. Teichmann b [WC] C. Hsu 6-3 6-1

[6] R. Ozaki b [Q] D. Jakupovic 6-7 (4) 6-2 6-4

S. Jang b [8] A. Rodionova 6-2 6-7 (1) 6-2

N. Broady b Y. Wang 6-7 (4) 6-2 6-3

V. Golubic b [WC] Y. Lee 6-2 7-5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy