WTA Tianjin, ottavi di finale: Avanza Errani. Bene Sharapova e Peng. Sakkari è fuori

WTA Tianjin, ottavi di finale: Avanza Errani. Bene Sharapova e Peng. Sakkari è fuori

La tennista azzurra ha raggiunto i quarti di finale, superando al terzo set la brasiliana Beatriz Haddad Maia. Anche Maria Sharapova si è aggiudicata il passaggio del turno, nonostante si sia trovata dinanzi la brava Magda Linette. E’ uscita dalla competizione, invece, Maria Sakkari. La tennista ellenica è stata battuta nettamente dalla statunitense Christina McHale.

La bolognese gioca bene e raggiunge i quarti – Sara Errani ha avuto ragione della brasiliana Beatriz Haddad Maya, con il punteggio di 6-4 4-6 6-3. La tennista azzurra ha confermato di attraversare una buona condizione, soprattutto sotto il profilo atletico. Per tutta la durata del confronto ha saputo esprimersi a ritmi elevati, ben gestendo gli scambi e non soffrendo eccessivamente i colpi mancini della sua avversaria. In particolare, l’italiana ha eseguito un gioco ricco di variazioni, cercando spesso la profondità e non mancando di realizzare delle belle azioni di recupero. Così, pur in un contesto di equilibrio, ha condotto la gara favorevolmente. Nella prima partita, la romagnola si è portata in vantaggio al terzo game, ma si è fatta riprendere nel gioco successivo. Al quinto gioco ha conquistato un altro break, questa volta decisivo, con il quale ha vinto il set per 6-4. Il secondo parziale è iniziato positivamente per l’azzurra, che si è guadagnata un break in apertura. Ma nei game successivi, la sua avversaria è salita di tono, prendendo man mano il campo e riuscendo, dapprima, a raggiungere l’italiana sul 2-2, con un contro break. E successivamente, sul 5-4 in suo favore e con al servizio la Errani, a cogliere la quarta opportunità per aggiudicarsi il break e vincere il set. Il terzo e decisivo set ha visto la Errani avvantaggiarsi immediatamente di due break, in apertura e al quinto (conquistato a zero), raggiungendo il punteggio di 4-1. In conclusione, la giocatrice italiana ha ceduto un contro break all’ottavo, consentendo alla brasiliana di accorciare le distanze. Tuttavia, la Errani ha chiuso la partita nel gioco successivo,  costringendo l’avversaria a cedere la battuta.

Sharapova elimina la brava Linette – Maria Sharapova si è imposta su Magda linette, per 7-5 6-3. Non è stata una passeggiata per la russa. La tennista polacca si è dimostrata molto dinamica in campo, in grado di recuperare gran parte delle iniziative della Sharapova e di contrattaccare efficacemente. La prima partita si è svolta in modo regolare, senza particolari scossoni. Entrambe hanno conservato autorevolmente i propri turni di battuta sino al termine del parziale. Ma al dodicesimo game, in prossimità del tie break, sul 6-5 per la Sharapova e con la sua avversaria al servizio, la giocatrice russa ha trovato la chiave di volta. Innanzitutto, ha messo a segno una serie di risposte vincenti al servizio dell’avversaria, conquistandosi tre palle break. Poi, ha concluso in bellezza, centrando la prima opportunità per aggiudicarsi il break e, conseguentemente, il set. Per quanto riguarda la seconda partita, in avvio la Sharapova ha subito un break al terzo game. Ma nelle fasi centrali è riuscita a prendere il comando delle operazioni, alzando in modo consistente i ritmi del suo gioco. La sua avversaria, a quel punto, non è più stata in grado di confrontarsi alla pari.  Con due break raggiunti al quarto e al sesto gioco, la giocatrice russa si è portata sul 5-2. Ed infine, ha chiuso il set per 6-3. Gli highlights:

Le altre partiteMaria Sakkari [7] è stata eliminata a sorpresa dalla statunitense Christina McHale, per 6-0 6-4. La tennista ellenica ha deluso le aspettativa, cedendo nettamente un confronto che la vedeva come favorita. Per quanto riguarda la sfida tra Ying Ying Duran e la bielorussa Aryna Sabalenka, la cinese si è dovuta arrendere per 6-3 6-3. Mentre Lin Zhu, ha avuto la meglio su Su-Wei Hsieh, con il punteggio di 6-3 6-1. La spagnola Sara Sorribes Tormo, invece, ha battuto la cinese Yafan Wang, per 6-4 2-6 6-3. In conclusione, la cinese Shuai Peng [3] ha prevalso sulla connazionale  Wang Xiy con un doppio 6-2. Mentre Yulia Putintseva [5] è stata eliminata dalla svizzera Stefanie Voegele per 6-2 6-3.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy