WTA Tianjin, Shuai Peng dalle stalle alle stelle: torna dal grave infortunio e vince il primo titolo Wta

WTA Tianjin, Shuai Peng dalle stalle alle stelle: torna dal grave infortunio e vince il primo titolo Wta

Shuai Peng batte nella finale di Tianjin Alison Riske e conquista il primo titolo Wta della carriera. Una storia particolare la sua visto che è stata molto vicina a lasciare il tennis.

(WC)S.Peng d A.Riske 7-6 6-2

Shuai Peng è la nuova campionessa del Tianjin Open, battuta per 7-6 6-2 Alison Riske. Un torneo che la cinese ricorderà per sempre non solo perchè si tratta del primo alloro Wta della carriera in singolare ma anche e soprattutto per la sua storia sportiva. Dalla stupenda e allo stesso tempo straziante semifinale raggiunta agli Us Open due anni fa la tennista nata a Xiangtan era scomparsa dal circuito a causa di diversi problemi di carattere fisico. Il più grave alla schiena, serio a tal punto che molti, anche le persone vicine, le evevano consigliato di ritirarsi. Shuai però ha continuato a crederci, ha sconfitto Venus Williams a Beijing, e sui campi di casa si è presa una bella rivincita.

Un torneo che segna forse la definitiva rinascita dell’ex numero 1 al mondo in doppio che più tardi proverà a fare doppietta visto che è in finale della specialità in coppia con Christina McHale.

Alison Riske perde dunque la sua terza finale della stagione ma avrà sicuramente tempo per rifarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy