Wta Tokyo: disastro Mladenovic, fuori anche Stosur e Pliskova

Wta Tokyo: disastro Mladenovic, fuori anche Stosur e Pliskova

Non sembra riuscire ad invertire la rotta Kiki Mladenovic, che ha perso gli ultimi 12 set giocati in match ufficiali e non vince un incontro dal 2 agosto. Eliminate all’esordio Stosur ed Osaka, mentre perdono al secondo turno anche Kr. Pliskova e Riske.

Commenta per primo!

MALE LE TDS ALL’ESORDIO – Comincia il peggiore dei modi il torneo nipponico di ben 3 tds, tutte costrette ai saluti, ma in particolare sorprende come non riesca a finire il periodo no di Kiki Mladenovic, che manca l’appuntamento con la vittoria da oltre un mese. La francese, dopo una prima parte di stagione tutto sommato buona, non riesce più a riprendersi e sta collezionando sconfitte contro ogni tipo di avversaria, anche non irresistibile, come quella odierna, la qualificata Jana Fett, vincitrice in due set. Malgrado il punteggio dia l’impressione di un match abbastanza equilibrato, la Mladenovic ha espresso un pessimo gioco e nel primo set si é trovata costantemente a rincorrere ed alla fine ha ceduto 64, mentre nel secondo é andato sotto 50 e non é riuscita a far meglio di un 63 finale subito. Prosegue dunque questo incubo per la transalpina, la quale dovrà provare a variare qualcosa o quantomeno fare qualcosa poiché di questo passo si va verso il baratro. Pessimo inizio anche per anatomia Osaka, tds 6, che ha perso il derby contro la connazionale Nara al primo turno, giocando un match terribile e vincendo qualcosa come 3 games, assolutamente insolito viste le caratteristiche delle due giocatrici e visto anche l’unico precedente che aveva visto prevalere la Osaka l’anno scorso a Birmingham, peraltro con un perentorio 63 62. Infine, sconfitta anche Sam Stosur, che non riesce più ad esprimere il tennis di una volta, ma neppure il tennis di qualche stagione fa, dove benomale se la giocava con quasi tutte le migliori, magari non vincendo quasi mai ma almeno restando in partita. A darle questa sconfitta in tre set é stata la spagnola Sorribes Tormo, che si é rivelata molto più lucida della sua avversaria nei momenti cruciali e non ha tremato quando bisognava restare calmi.

ALTRI MATCH- Le tds, però, non hanno perso solo all’esordio, non a caso Alison Riske e Krystina Pliskova sono uscite sconfitte dal loro match rispettivamente per mano della serba Krunic, in uno splendido periodo di forma, e dalla Kato, sorpresa nipponica proveniente dalle qualificazioni. Non ha invece avuto problemi la belga Mertens, che ha liquidato Magda Linette in due set. Allo stesso tempo, non tutte le tds hanno perso al primo turno in quanto la cinese Zhang ha inflitto un doppio 63 alla Hogenkamp, mentre la kazaka Putintseva l’ha spuntata al terzo contro la Duan. Infine, vittoria in due set per Cristina Mchale ed in tre per Zarina Diyas.

Wta Tokyo – Secondo turno

Kato d Kr. Pliskova 75 63

Krunic d Riske 63 64

Mertens d Linette 61 75

Wta Tokyo – Primo turno

Fett d Mladenovic 63 64

Nara d Osaka 63 60

Sorribes Tormo d Stosur 36 75 61

Mchale d Kovinic 62 64

Putintseva d Duan 64 46 64

Diyas d Doi 36 61 61

Zhang d Hogenkamp 63 63

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy