Wta Tokyo, é di Zarina Diyas il primo sigillo in carriera

Wta Tokyo, é di Zarina Diyas il primo sigillo in carriera

Nella sfida tra due qualificate, entrambe alla ricerca della prima vittoria a livello Wta, l’ha spuntata la kazaka Diyas, che ha dato un dispiacere al pubblico di casa battendo in due set Miyu Kato.

3 commenti

Nella sfida tra le due giocatrici provenienti dalle qualificazioni che cercavano la prima vittoria in carriera, ad avere la meglio é stata Zarina Diyas, che ha superato in due set la beniamina di casa Kato ed ha aggiunto il Wta di Tokyo al suo palmarés. La finale non é stata molto equilibrata dato che la tennista kazaka si è dimostrata superiore fin dall’inizio e, complice anche un match stancante giocato ieri sia da lei che dalla sua avversaria, ha saputo gestire bene le energie e negli ultimi games del match la nipponica é crollata. Il match é stato piuttosto rapido non a caso solo 3 dei 20 games giocati sono terminati ai vantaggi e la durata complessiva dell’incontro é stata di un’ora e 20 minuti. Nel primo set, la Diyas ha controllato molto bene, strappando in due occasioni il servizio all’avversaria e chiudendo con un perentorio 62. Nella seconda frazione di gioco, invece, si é giunti sul 5 pari senza grosse occasioni da nessuna delle due parti, ma poi la tennista kazaka ha piazzato l’allungo decisivo che le ha consegnato la vittoria. Da lunedì la Diyas conquisterà 37 posizioni in classifica e diventerà numero 63; la Kato invece ne guadagnerà addirittura 48 e salirà 123. 

PRIMO SET- Nel primo parziale, la Diyas é partita decisamente meglio, ovvero mettendo a segno un break in apertura che le ha messo in discesa la partita e le ha permesso di amministrate questo vantaggio. La kazaka si è limitata quindi solo a seguire il copione, anzi è riuscita a fare anche meglio in quanto ha nuovamente breakkato la sua avversaria nel settimo game ed ha chiuso anzitempo 62. In questo set la nipponica é stata particolarmente poco incisiva sulla seconda di servizio e non ha saputo far bene in risposta. Al contrario, Zarina é stata molto più costante e solida e non ha regalato quasi nulla, vincendo dunque il parziale per 6 giochi a 2.

IMG_0451

SECONDO SET- Nella seconda frazione di gioco, le due giocatrici probabilmente hanno accusato la stanchezza patita ieri nelle oltre due ore di gioco, quasi tre per la Kato, ed i turni di servizio sono stati molto veloci ed hanno seguito l’ordine senza subire particolari capovolgimenti. Quando la Diyas sembrava ormai aver messo a segno il break che avrebbe potuto decidere il match, nel quinto game, la Kato é stata molto brava a riacciuffarla senza farla scappare. Dopo 10 games di equilibrio totale, la nativa di Almaty, ex capitale del Kazakistan, ha piazzato l’allungo decisivo vincendo un parziale di 12 punti a 3 e facendo suoi gli ultimi 3 games del match in maniera molto agevole. Il punteggio finale é stato dunque quello di 7 giochi a 5 e, complice un aiuto concreto proveniente dal servizio vale a dire 3 aces, la Diyas ha meritato la vittoria anche guardando quanto fatto durante la settimana.

Wta Tokyo – Finale

Diyas d Kato 62 75

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniela Vasile - 2 giorni fa

    Bravissima! !! Complimenti!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gianluca Gotto - 3 giorni fa

    12 partite e un volo da Cina a Giappone in 14 giorni. Complimenti davvero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gino Bacci - 3 giorni fa

    Bravissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy