Wta Tokyo, Guangzhou e Seoul: Sara Errani e Simona Halep in Cina, Giorgi e Wozniacki nel Premier giapponese

Wta Tokyo, Guangzhou e Seoul: Sara Errani e Simona Halep in Cina, Giorgi e Wozniacki nel Premier giapponese

Trascorsa la meritata settimana di riposo dopo un torneo impegnativo quale lo Us Open, alcune delle più forti tenniste del mondo torneranno di nuovo a calcare i campi di gioco. Dall’ America ci si sposta in Asia come di consuetudine dalla metà di settembre, per gli eventi International di Guangzhou e Seoul ed il Premier di Tokyo.

Trascorsa la meritata settimana di riposo dopo un torneo impegnativo quale lo Us Open, alcune delle più forti tenniste del mondo torneranno di nuovo a calcare i campi di gioco. Dall’ America ci si sposta in Asia come di consuetudine dalla metà di settembre, per gli eventi International di Guangzhou e Seoul ed il Premier di Tokyo.

Qui i tabelloni completi di TOKIO, GUANGZHOU E SEOUL

Partiamo dal torneo con maggiori punti in palio e montepremi, il TORAY PAN PACIFIC OPEN Tennis di scena nella capitale giapponese. Torneo che si gioca dal lontano 1984 su campi in cemento. Come del resto nelle varie edizioni, anche quest’anno saranno presenti alcune delle più famose tenniste del panorama mondiale. Tra queste non poteva mancare la campionessa in carica, Ana Ivanovic, testa di serie n.2, che avrà un bye all’esordio. Si tratta di una parte di tabellone che ci riguarda molto da vicino, in quanto se Camila Giorgi dovesse superare l’ostacolo di primo turno Caroline Garcia, dovrà affrontare proprio la n.7 delle classifiche. Nella parte bassa ci saranno anche Carla Suarez Navarro, numero 6 del seeding e Karolina Pliskova, n.4.

Ai nastri di partenza anche Caroline Wozniacki testa di serie n.1 e finalista lo scorso anno. Per la danese che esordirà al secondo turno ci potrebbe essere un’avversaria da prendere con le pinze, quella Kristina Mladenovic che ha ben figurato agli Us Open perdendo solo da Roberta Vinci nei quarti di finale. Nel cammino verso l’ultimo atto, qualora verranno rispettati i pronostici, l’ex n.1 del mondo potrebbe anche incrociare la racchetta con Garbine Muguruza, finalista di Wimbledon, che se la vedrà al secondo turno con la vincente di Strycova / Osaka. Nella parte alta anche Angelique Kerber, che avrà un esordio tutt’altro che banale contro Daria Gavrilova.

Wta-Tennis-img28744

Si gioca anche a Guangzhou, un torneo Internation, che potrà contare però su esponenti di primo piano. Le prime quattro teste di serie a darsi battaglia saranno infatti Simona Halep, n.1 del tabellone e n.2 del mondo, Andrea Petkovic, Sara Errani, n.3 del seeding e 21 del ranking e Jelena Jankovic, finalista di Indian Wells. Presente anche la detentrice del titolo Monica Niculescu, che avrà bisogno di un tennis sublime per sperare di difendere i punti conquistati la scorsa stagione. Ma andiamo a dare un’occhiata al tabellone.

Sulla carta esordio agevole per Simona Halep che attende una qualificata, mentre nella parte bassa Andrea Petkovic dovrà fare attenzione alla portoricana Puig. A difendere i colori italiani come detto ci saranno Sara Errani, che ha pescato la tennista di casa Ying Ying Duan, balzata alla cronaca per aver estromesso Eugénie Bouchard a Wimbledon, e Francesca Schiavone opposta anche lei ad una cinese, la Wild Card Shuai Zhang, prima di un possibile secondo turno contro la testa di serie n.4 rappresentata da Jelena Jankovic. Ai nastri di partenza anche Svetlana Kuznetsova, n.5 del seeding, che al primo turno darà vita ad un match non banale contro la slovacca Daniela Hantuchova.

L’ultimo torneo al via sarà quello di Seoul, capitale della Corea Del Sud. Un evento che rispetto agli altri non potrà contare su giocatrici di primissimo piano, visto anche il forfait della fresca finalista di New York Roberta Vinci e anche di Karin Knapp. Non sarà presente la campionessa in carica Karolina Pliskova, la ceca che grazie ai progressi fatti e all’ingresso in top 1o, prenderà parte al premier di Tokyo. La prima giocatrice del tabellone è dunque Irina Camelia Begu, che se la vedrà all’esordio con una qualificata prima di un’eventuale sfida con la vincente di Hercog/Davis.

196532

La testa di serie più alta nella parte opposta sarà Anna Karolina Schmiedlova, che al primo turno incrocerà la racchetta con la sorella gemella di Karolina, Kristina Pliskova. Al via anche Stephens e Lepchenko, n.3 e 4 del seeding, che rispettivamente troveranno dall’altra parte della rete la Wild Card Lae ed una tennista proveniente dalle qualificazioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy