Wta Tokyo: out Mertens e Putintseva, bene le qualificate

Wta Tokyo: out Mertens e Putintseva, bene le qualificate

Tante sorprese nei quarti di finale del Wta di Tokyo, dove sono uscite di scena le ultime due tds rimaste, Putintseva e Mertens, per far spazio a ben 3 tenniste provenienti dalle qualificazioni in semifinale.

Commenta per primo!

OUT LE TDS- A sorpresa, si ferma ai quarti di finali la corsa delle tds 3 ed 8, Mertens e Putintseva, entrambe costrette a salutare anzitempo il torneo nipponico. La tennista belga, che aveva convinto abbastanza nei due precedenti match, nulla ha potuto contro un’ottima Mchale, la quale ha dominato fin dall’inizio ed ha sempre avuto in mano il pallino del gioco. A dir la verità, il risultato non é stato così scontato fin da subito, infatti nel primo set non ci sono stati break nei primi 5 games, ma poi c’è stato un invertimento di rotta che ha portato a 5 break consecutivi e di conseguenza al 64 finale in favore dell’americana, che ha beneficiato di uno scarso rendimento al servizio della sua avversaria. Nella seconda frazione, invece, non c’è stata partita è la Mertens é rapidamente uscita di scena rimediando un perentorio 61, dovendo quindi abbandonare la capitale del Giappone. Meno amara, almeno per certo versi, la sconfitta della kazaka Putintseva, che é stata eliminata dalla connazionale Diyas, qualificata, la quale ha prevalso in rimonta al terzo set. Il match é stato molto equilibrato, soprattutto nella parte iniziale, ma con il tempo la Diyas é cresciuta sempre di più ed ha limitato le opportunità della sua avversaria, che ha fatto tutto il possibile, ma ciò non é bastato ad evitare la sconfitta, arrivata dopo 2 ore e 11 minuti di gioco. Nel primo set, la Putintseva si é portata avanti due volte prima di essere riacciuffata sul 4 pari, quando é finalmente riuscita a piazzare l’allungo decisivo che le ha permesso di chiudere 64. Nel secondo parziale, la Diyas ha reagito molto bene ed ha schiantato la connazionale con un imponente 61, che le ha indubbiamente consentito di partire favorita nel set finale. Come da pronostico, nell’ultima frazione di gioco Zarina Diyas ha espresso un ottimo tennis ed ha strappato ben due volte la battuta alla sua avversaria, che ha ceduto 63 ed ha dovuto abbandonare il torneo ai quarti di finale.

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, vittoria a sorpresa per la nipponica Kato, proveniente dalle qualificazioni, che ha superato la Krunic, sulla carta favorita anche in virtù dei match precedenti, con un punteggio piuttosto netto e sorprendente. Infine, ottimo risultato anche per Jana Fett, che ha superato in tre parziali la Wang ed ha conquistato la semifinale.

Wta Tokyo – Quarti di finale

Mchale d Mertens 64 61

Diyas d Putintseva 46 61 63

Kato d Krunic 61 63

Fett d Wang 63 46 63

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy