Wuhan Open: Na Li presenterà il nuovo stadio

Wuhan Open: Na Li presenterà il nuovo stadio

WUHAN, CINA – A settembre, 12 mesi dopo il suo ritiro dalle competizioni, seguito dalla nascita del suo primo bebè, Na Li sarà al Wuhan Open per la presentazione di un complesso nuovo ed efficiente, moderno e all’avanguardia, che avrà uno stadio della capienza di 15.000 persone.

Il modello a cui si sono ispirati i costruttori di tale impianto è quello della Rod Laver Arena, un campo che Na Li conosce molto bene, avendoci vinto il suo secondo titolo del Grand Slam, e avendo sempre espresso, in Australia, il suo miglior tennis. Il campo avrà un tetto retrattile, 25 suite di ospitalità aziendale ed ampie strutture e facilities per giocatori, giornalisti ed addetti ai lavori.

Dopo aver contribuito ad una maggiore diffusione del tennis nelle zone asiatiche in cui era solamente una disciplina marginale, Na Li, che è nata e cresciuta a Wuhan, spera che il nuovo stadio sia il palcoscenico per le generazioni future.

“Non vedo l’ora di vedere il nuovo campo e di essere partecipe della cerimonia di apertura”, ha detto la Li. “Spero che possa ospitare un sacco di partite incredibili quest’anno ed anche negli anni a venire. Questo è un grande passo per il tennis, e per la stessa Wuhan.”

0,,12781-13884675,00

Allo stesso modo della Li, si dice entusiasta anche Zhu Jianbin, il presidente della Wuhan Sports Development Investment Company: “Siamo onorati del fatto che Na Li ci aiuterà a lanciare il nostro nuovo stadio. Lei è un’icona del tennis in Cina e specialmente a Wuhan, sua città natale. I tifosi qui la amano e tutti sono così orgogliosi dei suoi successi.”

“L’anno scorso Na Li affermò che avrebbe voluto che il Wuhan Open diventasse uno degli eventi più esclusivi del circuito WTA. E ora stiamo per aprire una delle migliori strutture di tennis del mondo, che è già un enorme passo avanti. Non vi è alcun dubbio che lei sia la persona perfetta per aiutare a Wuhan a fare questo passo in avanti verso il futuro”.

Poste le basi nel cuore della recente costruzione “Optics Valley International Tennis Center”, lo stadio non sarà sede solamente del WTA Premier, ma metterà in scena anche altri eventi sportivi come basket, badminton, pallavolo e tennis-tavolo, oltre a concerti di musica ed eventi culturali.

Quest’anno il Wuhan Open è in programma dal 27 settembre fino al 3 ottobre, con molte delle più forti tenniste del mondo che hanno già confermato la loro partecipazione. Tra di loro è presente anche la campionessa uscente Petra Kvitova, che non vede l’ora di tornare a competere in Asia.

“Sono davvero entusiasta di tornare a Wuhan quest’anno per difendere il mio titolo”, ha detto la Kvitova. “E’ stato un evento straordinario già nel suo primo anno e non vedo l’ora di vedere i cambiamenti che hanno apportato agli impianti, e giocare sul nuovo stadio. I tifosi cinesi sono fantastici e creano un’atmosfera così speciale per noi.”

I biglietti sono già in vendita da martedì scorso e possono essere acquistati tramite il sito ufficiale del torneo. 

0,,12781-13884670,00

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy