Buon compleanno, Davide Sanguinetti!

Buon compleanno, Davide Sanguinetti!

Compie oggi 44 anni uno dei migliori prodotti del tennis italiano: molti già avranno capito che stiamo parlando di Davide Sanguinetti.

Compie oggi 44 anni uno dei migliori prodotti del tennis italiano: molti già avranno capito che stiamo parlando di Davide Sanguinetti.
Viareggino del ’72, fin da bambino impressionò per il suo stile di gioco leggero e inusuale: colpiva d’anticipo quasi ogni palla creando un ritmo particolarmente veloce e difficile da tenere per chi gli stava di fronte. Nonostante ciò, i suoi colpi non avevano un grande top spin: i colpi erano piuttosto piatti e, mischiandosi alla velocità del ritmo di gioco, creavano una sorta di tattica che si adattava perfettamente alle superfici rapide.

Non è un caso, infatti, che i suoi migliori risultati negli slam siano arrivati a Wimbledon e agli US Open. Nell’edizione 1998 del major londinese arrivò fino ai quarti dopo aver battuto in sequenza Van Herck, Squillari, Volckov e Clavet, prima di arrendersi a Richard Kraijcek. A New York nel 2005 riuscì ad imporsi su tre giocatori tutt’altro che facilmente battibili come Llodra, Moyà e Srichapan, prima di cadere sotto i colpi di David Nalbandian.

In bacheca vanta anche 2 titoli ATP vinti, uno a Milano nel gennaio 2002 nel quale riuscì a battere un giovanissimo Roger Federer campione in carica, e uno nel marzo dello stesso anno a Delray Beach, dove riuscì ad imporsi su un Andy Roddick nel pieno della forma. In doppio non ha mai regalato particolari emozioni, ma nel 1997 vanta un titolo anche in questa specialità, ad Umago, in coppia con Dinu Pescariu. In quell’occasione fu battuta la coppia slovacca Hrbaty-Kucera.

Riuscì al massimo ad arrivare alla posizione numero 42 del ranking mondiale, ma non per questo merita di essere dimenticato quando si parla di tennis italiano: Sanguinetti ha emozionato diventando un italiano atipico che faceva del serve and volley una virtù.

Auguri Davide.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy