Andy Murray felice di disputare i quarti di Davis al Queen’s

Andy Murray felice di disputare i quarti di Davis al Queen’s

Buone notizie in casa inglese: l’ITF ha infatti deciso che la prossima partita di Coppa Davis tra Gran Bretagna e Francia si svolgerà sui campi verdi del Queen’s, dove ogni anno si svolge l’omonimo torneo. Per lo scozzese Murray si tratta dunque di una buona notizia vista la superficie sulla quale si disputeranno i match, molto gradita a Andy. Infatti ricordiamo diversi suoi successi su questa superficie culminati con il trionfo a Wimbledon ormai due anni fa.

Quest’estate dopo il classico tour sull’erba, l’inglese capeggerà la propria squadra in cerca di una storica qualificazione alle semifinali, avendo dalla sua parte il fattore campo. “Ho giocato al Queen’s per dieci anni quindi lì mi sento veramente a casa così come il resto della squadra inglese. Dita incrociate affinché sia una stagione memorabile per il tennis inglese.” Queste le parole di Murray a margine della decisione di giocare lì il quarto di finale. Ricordiamo inoltre che lo scozzese ha già vinto ben tre volte quel torneo e sappiamo dunque come si trovi a proprio agio su quel manto erboso.

f_01SEP14_13624_murray-1024x682

L’ultima volta che questo posto aveva ospitato la propria nazione in Davis fu nel 1990, quando proprio la Francia ebbe la meglio per 5 punti a 0. Questa volta, almeno sulla carta, si preannuncia uno scontro più equilibrato vista anche la prestazione con la quale la formazione d’oltremanica ha estromesso i cugini americani. Come se non bastasse la formazione di casa può contare su una new entry, il neo inglese Ajaz Bedene, fresco di cittadinanza.

Insomma in vista del quarto di finale contro la Francia, ostico sulla carta e sul campo, si sono create diverse situazioni favorevoli agli inglesi che senz’altro li aiuteranno a superare questo ostacolo e ad approdare in semifinale dove affronteranno in una lontana trasferta i vincitori dello scontro tra Australia e Kazakistan.

Di Simone Marasi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy