Coppa Davis: Francia e UK davanti

Coppa Davis: Francia e UK davanti

Dopo i doppi Francia e Gran Bretagna mettono il muso davanti a Repubblica Ceca e Croazia. Stasera i Bryans potrebbero chiudere i conti con la Croazia a Portland.

Il risultato più soprendente, al momento, è certamente quello di Portland, dove gli USA stanno chiudendo i conti piuttosto facilmente contro la Croazia di Marin Cilic. I gemelli Bob e Mike Bryan hanno l’opportunità di chiudere la partita contro Ivan Dodig e Marin Draganja.

Con un piede fuori dalla Davis c’è la Serbia, sconfitta oggi in doppio dopo una buona resistenza offerta da Nedad Zimonjic e Filip Krajinovic opposti al duo Jamie Murray – Dominic Inglot. Punto senza dubbio cruciale quello di oggi considerato che in mattinata è andato in scena il secondo singolare rimandato ieri contro James Ward e Dusan Lajovic, partita assolutamente a senso unico con l’inglese, raccattato last minute a causa del forfait di Daniel Evans, sempre fuori dal match e francamente con un livello di gioco assolutamente inadeguato alla terra rossa, superficie sulla quale evidentemente non contava di giocare, essendo stato richiamato in servizio dalla nazionale mentre si dirigeva verso Newport per concludere la stagione su erba.
kyle_edmund-large_trans++qVzuuqpFlyLIwiB6NTmJwfSVWeZ_vEN7c6bHu2jJnT8
Domani i Britannici hanno la possibilità di chiudere con Kyle Edmund, autore del punto che venerdì ha consentito ai sudditi di Sua Maestà di poter intravedere la semifinale, dopo le assenze di Nole Djokovic e Viktor Troicki. A sbarrargli il passo c’è Dusan Lajovic, chiamato però ad un’impresa assolutamente di altra caratura rispetto a quella odierna e con il suo avversario che ha 24h di riposo più di lui. Favoriti gli inglesi, soprattutto perché, in caso di sconfitta a sorpresa di Edmund sarebbero Ward e Tipsarevic a giocarsi la vittoria in un match tra i due giocatori apparsi più fuori condizione del gruppo.

Jo-Wilfried Tsonga of France returns to Lukas Rosol of Czech Republic during the tennis Davis Cup quarterfinal match in Trinec, Czech Republic, Friday, July 15, 2016. (Petr Sznapka/CTK via AP) SLOVAKIA OUT

Quasi fuori anche la Repubblica Ceca, che orfana di Thomas Berdych, ha provato ad opporre una fiera resistenza all’armata francese, schierata con Jo-Wilfried Tsonga e Lucas Pouille e il due Herbert-Mahut. Nella prima giornata è stato Lukas Rosol a dare uno scossone alle previsione sconfiggendo in un match monstre Tsonga in cinque tiratissimi set, mentre Jiry Vesely a sorpresa si è sgretolato contro Lucas Pouille, che ha confermato di non essere arrivato al suo best ranking per caso. Oggi in doppio match che ha rispettato le previsioni, con i nuovi numeri uno al mondo che hanno sconfitto l’esperto Radek Stepanek e Lukas Rosol dopo una battaglia, ancora una in cinque set, decisamente “da Davis”. Domani Tsonga deve giocare da “capitano”, ovvero è costretto a fare il punto contro Vesely, pena un finale thrilling tra Pouille e Vesely con il campo ceco che eventualmente diventerebbe il valore aggiunto per i mittle-europei.

Qui i risultati completi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy