Coppa Davis, Italia-Argentina: le tre città candidate per ospitare l’evento

Coppa Davis, Italia-Argentina: le tre città candidate per ospitare l’evento

Sono state rese note le tre città italiane che potrebbero ospitare il match di quarti di finale di Coppa Davis contro l’Argentina.

di Redazione Tennis Circus

All’indomani della schiacciante vittoria italiana contro la svizzera a Pesaro (un impietoso 5 a 0), sono già state rese note le tre città italiane che potranno ospitare l’incontro di quarti di finale di Davis Cup tra Italia e Argentina in programma dal 15 al 17 Luglio.

A parlarne è stato Sergio Palmieri, direttore degli Internazionali Bnl d’Italia, che ha indicato di nuovo Pesaro come prima scelta, sottolineando però che dovrà avere tutti i requisiti per ospitare l’evento. Se Pesaro non dovesse garantirli, allora l’incontro si potrebbe disputare a Torino oppure a Napoli.

Come aveva già annunciato capitan Corrado Barazzutti, la sfida si giocherà sicuramente all’aperto su terra rossa. 

La sede sarà ufficializzata tra un paio di settimane.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Germana Viscogliosi - 2 anni fa

    Benedetta De Paola facciamo pt.2 dopo 4 anni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Domenico Sciarretta - 2 anni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Filippo Balleri - 2 anni fa

    Foro italico campo Pietrangeli sarebbe uno spettacolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marina Merlo - 2 anni fa

    25 ☺

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe Brischetto - 2 anni fa

    Napoli top location

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giulio Abbate - 2 anni fa

    Ma dico Bari non potrà mai avere questo onore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gabriele Di Felice - 2 anni fa

    Foro Italico no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antonio Mercanti - 2 anni fa

    Pesaro..o Napoli!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Francesco Lionetti - 2 anni fa

    Ci stabiliamo a Pesaro in pianta stabile. Solitamente non si fanno mai due incontri consecutivi in uno stesso posto, a meno che non si tratti di Roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy