Coppa Davis, le convocazioni dei quarti di finale: torna Del Potro, assente Djokovic

Coppa Davis, le convocazioni dei quarti di finale: torna Del Potro, assente Djokovic

Saranno Fabio Fognini, Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Marco Cecchinato ad indossare la maglia azzurra nel quarto di finale di Coppa Davis contro l’Argentina. Andy Murray sarà a Belgrado per provare a difendere il titolo contro la Serbia orfana di Novak Djokovic.

Diramate le liste dei convocati per i quarti di finale della Coppa Davis  in programma dal 15 al 17 luglio. Il più atteso per gli appassionati azzurri è sicuramente quello che a Pesaro vedrà l’Italia sfidare l’Argentina. Per l’occasione Corrado Barazzutti ha chiamato Fabio Fognini, Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Marco Cecchinato al posto dell’infortunato Simone Bolelli. Nessuna sorpresa neanche tra le file argentine che si affidano a Juan Martin Del Potro, Juan Monaco, Federico Delbonis e Guido Pella.

Nel caso l’Italia dovesse imporsi a Pesaro troverebbe una tra Gran Bretagna e Serbia con quest’ultima che dovrà fare i conti con le assenze pesanti di Novak Djokovic e Victor Troicki. Il capitano Obradovic è dunque costretto a schierare le seconde linee Deusan Lajovic,Filip Krajinovic, Janko Tipsarevic e Nenad Zimonijc contro Andy Murray, Kyle Edmund, Daniel Evans e Jamie Murray.

Di seguito le altre convocazioni:

 

Repubblica Ceca-Francia

R.C: Jiri Vesely, Lukas Rosol, Adam Pavlasek e Radek Stepanek

Francia: Jo-Wilfried Tsonga, Lucas Pouille, Nicolas Mahut, Pierre-Huges Herbert

 

Stati Uniti-Croazia 

Stati Uniti: John Isner, Jack Sock, Bob e Mike Bryan

Croazia: Marin Cilic, Borna Coric, Ivan Dodig, Marin Draganja

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy