Coppa Davis: riabbracciano il World Group Australia e Spagna, avanti la Svizzera

Coppa Davis: riabbracciano il World Group Australia e Spagna, avanti la Svizzera

Nei playoff per il World Group vincono senza problemi Australia e Spagna, eliminano i propri avversari anche Giappone e Belgio, entrambi per 3-0. Dopo il doppio di oggi, la Svizzera è avanti per 2-1 nella sfida contro l’Uzbekistan, ora la decisione finale spetterà ai singolari di domani.

Commenta per primo!

Tempo di doppi anche nei playoff per il World Group, nella bellissima cornice del Olympic Park Tennis Centre di Sydney l’Australia si impone senza alcuna patema contro una Slovacchia che partiva chiaramente con gli sfavori del pronostico. Ritornano nella “Serie A” della Coppa Davis anche il Belgio, la Spagna ed il Giappone, festa rinviata per Germania e Svizzera. A causa della pioggia, i due singolari che dovevano giocarsi nella giornata di ieri, si sono disputati oggi o almeno solo uno è stato concluso, poichè a causa dell’oscurità il match tra Donskoy e Kukushkin è stato rinvitato a domani, cosa abbastanza insolita poichè Domenica dovranno giocarsi nelle migliore delle ipotesi 2 partite, altrimenti ce ne potranno essere addirittura 4.

AVANZANO AUSTRALIA E SPAGNA – Lleyton Hewitt ha giocato bene le sue carte e contro gli slovacchi Martin e Zelenay ha deciso di mandare in campo i più esperti Groth e Peers, i quali non hanno deluso le aspettative ed hanno regalato all’Australia il punto decisivo, nonostante abbiano lasciato per strada un set. I campioni olimpionico Rafael Nadal e Marc Lopez a distanza di un mese tornano a fare squadra.L’inizio non è dei migliori, poichè i due spagnoli dopo esser andati avanti di un break nel primo set, si fanno recuperare fino a perderlo totalmente. Nel secondo set continuano a soffrire e si trovano sotto per 5-4, prima che però gli spagnoli trovano il break della svolta nel decimo game. Da lì in poi sarà un’assolo degli iberici, i quali chiuderanno per 6-4 al quarto.

VINCONO GIAPPONE E BELGIO – Il Giappone riabbraccia Kei Nishikori, il nipponico dopo aver riposato nella prima giornata è sceso in campo al fianco di Yuichi Sugita, i due hanno totalmente annichilato la coppia ucraina formata da Smirnov/Stakhovsky ed hanno regalato il World Group alla propria nazione. Il Belgio completa l’opera con un’autentica impresa della coppia formata da Bemelmans/De Loore, i due hanno sconfitti i ben più esperti brasiliani Soares/Melo. Dopo esser stati sotto per 2 set ad 1, i padroni di casa spinti dal calore del pubblico hanno fatto fuori il Brasile con un duplice 6-4 nel quarto e nel quinto set.

FESTA RINVIATA – Non possono ancora festeggiare gli svizzeri, i quali grazie a Bossel e Laaksonen hanno conquistato il punto del 2-1, sconfiggendo in doppio gli uzbeki Istomin e Dustov, dotati di un gran servizio ma quasi impotente sulla terra. Nella giornata di domenica, il numero 1 dell’Uzbekistan cercherà di salvare la sua patria anche se sembra molto più di un’impresa. Sfiorano il successo la neo coppia Masur/Brands sconfitti in rimonta dai più esperti polacchi Kubot/Matkowski, i tedeschi dopo esser andati avanti di due set già stavano assaporando il gusto della vittoria, ma dovevano fare prima i conti con il duo polacco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy