I più forti di sempre al servizio? Karlovic il primo, Federer il terzo

I più forti di sempre al servizio? Karlovic il primo, Federer il terzo

Chi sono i tennisti ad aver realizzato più aces in carriera? Karlovic guida la classifica, Federer è terzo, con la possibilità di poter agguantare Ivanisevic a quota 10.237 qualora riuscisse a mantenere un’eccellente forma fisica.

La scorsa settimana Ivo Karlovic è diventato il giocatore ad aver messo a segno più aces nella storia del nostro sport. Ci è riuscito nel secondo turno del torneo di Pechino, realizzandone 26, numero con cui ha infranto il record del connazionale Ivanisevic. Il croato a 36 anni non pensa assolutamente al ritiro, dichiarando di voler continuare a giocare per incrementare ulteriormente il totale. Dunque Karlovic è il primatista assoluto, ma chi sono gli altri giocatori ad occupare la top 1o? Andiamo a scoprirlo! 

10. JOHN ISNER

Il gigante di Greensboro è uno dei tre americani presenti nella classifica. Un giocatore che fa del servizio la sua arma principale, sopratutto su superfici veloci, avendo realizzato in carriera 7249 aces in 439 match. 

9. FELICIANO LOPEZ

Non stupisce che il campione di Eastbourne 2013 e 2014 sia l’unico spagnolo presente nella lista. Un tennis basato principalmente sul serve and volley, che si adatta magicamente ai prati. Un iberico atipico, se si considerano i vari Ferrer, Nadal, Bautista-Agut, quello che ha colpito in carriera 7535 aces in 740 match. 

8. GREG RUSEDSKI

greg-rusedski-tennis-great-britain_3129544

Il britannico è all’ottavo piazzamento con 7605 servizi direttamente vincenti in 693 incontri disputati. Mancino dotato di un ottimo e potentissimo servizio ad uscire, Rusedsky ebbe il suo anno di grazia nel 1997 quando raggiunse i quarti sull’erba di Wimbledon e la finale agli Us Open venendo sconfitto in quattro set da Rafter.

7. RICHARD KRAJICEK

Conosciuto per aver vinto lo Slam londinese nel 1997, l’olandese vanta 7694 aces in 616 match giocati.  Avversario che non avrà dimenticato Pete Sampras, che nel 1996 perse contro Krajicek l’unico match all’ All England Club dal 1993 al 2000.

6. IVAN LJUBICIC

Il terzo croato nella lista, dietro ovviamente ad Ivanisevic e Karlovic. L’attuale allenatore di Milos Raonic, altro battitore niente male, ha colpito 8138 aces in 689 match, vincendo 10 allori in carriera.

5. PETE SAMPRAS

Chiamato non a caso Pistol Pete per la sua potente battuta, l’americano è stato uno dei più grandi giocatori di sempre. Un avversario più che temibile, capace di alternare ottimi serve and volley, ad un efficace gioco da fondo campo. Il 14 volte campione Slam può vantare 8858 aces in 961 match, alcuni dei quali messi a segno anche con la seconda palla di servizio.

4. ANDY RODDICK

Legg Mason Tennis Classic Day 5

Andy Roddick ha potuto godere per molti anni di uno dei più forti servizi di sempre, ritoccando di stagione in stagione il record di velocità. Alla fine saranno 9074 gli aces messi a referto in 780 incontri dall’ex campione americano, padrone degli Us Open 2003.

3. ROGER FEDERER

Considerato da molti il più grande di sempre, per i 17 titoli Slam conquistati e per il numero maggiore di settimane al n.1 delle classifiche, lo svizzero può vantare uno dei più solidi servizi nel nostro sport. Un fondamentale non potentissimo, ma con cui riesce a trovare angolazioni meglio di chiunque altro. Con i suoi 9386 aces in 1236 match, il tennista di Basilea può sperare di superare Goran Ivanisevic, se riuscirà a mantenere uno stato di forma eccellente.

2. GORAN IVANISEVIC

Il croato è uno di quei giocatori che il pubblico difficilmente dimentica, sia per l’indubbia simpatia, sia per l’inaspettato trionfo a Wimbledon da Wild Card, il primo di sempre a riuscirci. Come Federer anche Ivanisevic nonostante non fosse dotato di un servizio da fare i buchi per terra tipo Roddick, riusciva a trovare angolazioni impossibili con la mano sinistra, realizzando in carriera 10.237 aces in 895 partite, l’unico prima di Karlovic a superare quota 10.000.

1. IVO KARLOVIC

Gerry Weber Open 2015 - Day 5

A Karlovic senza dubbio può essere attribuito l’appellativo del più grande battitore della storia del tennis. Affermazione che può essere dimostrata considerando che gli vengono attribuiti 10.247 servizi direttamente vincenti in 537 match, 359 in meno rispetto ad Ivanisevic. Il giocatore di Zagabria inoltre può vantare il terzo servizio più potente mai realizzato.

Fonte: Tennis World Usa

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy