Susanna Giovanardi, la tennista di Miss Italia

Susanna Giovanardi, la tennista di Miss Italia

Ha solo 19 anni ma a quanto sembra le sue idee sono abbastanza chiare. Susanna Giovanardi, nata nel 1999, vuole diventare una tennista professionista, entrare nelle prime 100 giocatrici del mondo ed aver la possibilità di giocare un torneo dello Slam. Nel frattempo, però, partecipa a Miss Italia, venendo eletta “Prima Miss dell’Anno” e guadagnandosi l’ambito pass per le selezioni finali del concorso.

di Marco Bevilacqua

Fin dai suoi albori, il tennis femminile è sempre stato riconosciuto come uno sport sinonimo di eleganza e bellezza. Le migliaia e migliaia di giocatrici che si sono alternate sui campi da tennis di tutto il mondo, pur essendo tra di loro assai diverse l’una dall’altra, hanno sempre avuto una caratteristica ad accomunarle: una forte femminilità. Femminilità manifestata ovviamente in misure diverse ma presente in ogni tennista. E sono state molte, nel corso della storia, le giocatrici che oltre ad essere delle campionesse sono state e sono tuttora delle bellezze uniche, spesso paragonabili a delle modelle. Si pensi a Maria Sharapova, Ana Ivanovic, Serena Williams, Chris Evert, Gabriela Sabatini e Flavia Pennetta, vere e proprie icone di grazia e bellezza, ma allo stesso tempo piene di grinta e determinazione. La femminilità è la caratteristica che contraddistingue anche Susanna Giovanardi, ragazza romana di soli 19 anni che sta muovendo i suoi primi passi nel mondo del tennis, sport che pratica da quando aveva 5 anni. Si allena per ore ogni giorno e partecipa anche ad alcuni tornei internazionali a livello ITF. Alta 1,80 m, ha il fisico per diventare una tennista professionista, ma anche i tratti fisici di una modella, come sostenuto da Patrizia Mirigliani, patron del concorso Miss Italia, che rivede in lei una delle più celebri attrici della storia del cinema e sto parlando di Sophia Loren. Secondo la patron, Susanna racchiude tutti i concetti sui quali si basa Miss Italia ed è affascinata dall’idea che il concorso, giunto alla sua ottantesima edizione, si apra con una miss che si identifica fisicamente con le donne degli anni ’50. La sua passione per il settore della moda è affiancato dal suo grande amore per il tennis, che lei stessa ha definito come “una delle parti più importanti della mia vita”. La sua grande aspirazione è di poter entrare, un giorno, tra le prime 100 giocatrici del mondo ed avere la possibilità di partecipare ad un torneo del Grande Slam. Se a Settembre dovesse essere eletta Miss Italia sarebbe la prima concorrente tennista a vincere il titolo ed, in generale una delle poche sportive a farlo. Si ricordano Alice Sabatini, vincitrice nel 2015 e cestista, Silvia Battisti, vincitrice nel 2007 e pallavolista e Paola Bresciano, vincitrice nel 1976 e calciatrice. Chissà se Susanna riuscirà ad iscrivere il suo nome in questa lista assai breve di ragazze che sono state elette Miss e ad al contempo sono riuscite a praticare lo sport che più preferiscono ad alti livelli.

SUSANNA-GIOVANARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy