ATP “Infosys”: i numeri in risposta di Andy Murray

ATP “Infosys”: i numeri in risposta di Andy Murray

Una rapida occhiata ai numeri dati dall’ATP “infosys”, che a fine anno ci spiega coome Murray si sta facendo largo tra i più grandi nomi del tennis.

Andy Murray si sta facendo strada per passare da essere un giocatore eccelso a diventare una leggenda del tennis, e questo è possibile grazie al suo dominio sul gioco in risposta alla prima palla di servizio.

Quando si guarda ai migliori giocatori in risposta negli annali del tennis, i nomi di Agassi, Connors e Hewitt sono subito sulla punta della lingua. Ci sono, però, una vasta gamma di giocatori attuali che si stanno inserendo nella discussione, includendo Novak Djokovic, Rafael Nadal, David Ferrer e il numero 2 del mondo Andy Murray, di gran lunga uno dei migliori in risposta del circuito.

Sin da quando è diventato professionista una decade fa, Murray si  è fatto conoscere per il suo gioco capace di neutralizzare potenti servizi grazie ad un’atletica risposta. Lo scozzese è così solido da essere regolarmente dentro le classifiche ATP dei migliori in risposta del circuito. Infatti, tra il 2007 e il 2015, Murray è finito nella top-5 delle risposte alla prima (7 volte), alla seconda (9 volte) e di game vinti in riposta (7 volte).

Anno    %Punti contro la prima     %Punti vinti contro la seconda     Palle break convertite     Giochi di risposta vinti

2007                    34%                                                  55%                                           40%                                        32%

2008                    33%                                                  54%                                           42%                                         29%

2009                    35%                                                  56%                                        46%                                      33%

2010                    32%                                                   55%                                           42%                                         30%

2011                    37%*                                              56%                                        46%                                      36%

2012                    32%                                                   56%                                         41%                                         31%

2013                    34%                                                    55%                                           44%                                         31%

2014                    33%                                                    55%                                            44%                                        32%

2015                    33%                                                  55%                                          45%                                          31%

GRASSETTO= migliore personale

*= migliore del circuito

La risposta è diventata di fondamentale importanza“, ha detto Murray. “Prima, quando i campi erano estremamente veloci, c’era un gioco diverso. Si teneva il servizio molto di più di quanto non si faccia ora. Questo a causa della superficie. Penso che la risposta sia diventata più importante del servizio con queste superfici [più lente]”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy