Le ultime del Divino

Le ultime del Divino

E se davvero fosse questo l’ultimo anno da tennista di Roger Federer?

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

Perchè prima o poi arriverà quel giorno, no? Ecco, se pensate che la risposta a questa domanda sia no, e che quindi Federer non si ritirerà mai, cliccate subito la “ics” che c’è in alto a sinistra e chiudete il pezzo. Se invece, come me, avete deciso che sarà meglio abituarsi da subito a quest’idea, che oggi sembra più razionale di ieri, arrivate almeno fino alla prossima frase. Anche perchè per la prima volta in carriera il Divino ha dichiarato, in quel di Perth, che non sa se ci sarà un 2020. Traduzione: potrebbe ritirarsi a fine 2019. È chiaro, ora, che la traduzione sia la mia personale, ma chi non ha pensato che le Finals di Londra potrebbero davvero essere l’ultimo torneo della vita di Federer-giocatore? Io ci ho pensato, e se sono giunto a questo pensiero ho anche riflettuto sul fatto che verosimilmente quest’anno giocherà abbastanza bene da poter entrare alla O2 Arena dalla porta principale. Perché voi ve lo immaginate un Federer che, nel suo ultimo anno di carriera, esce dagli Slam nei primi turni e che non arriva quasi mai in fondo ad un torneo? Io no, nonostante qualcuno mi dica che abbia una fervida immaginazione.

E quindi proviamo a riflettere come se questo fosse davvero l’ultimo anno di Roger. Ultimo Australian Open, ultimo Roland Garros, ultimo Wimbledon e ultimo US Open. Ho inserito anche il torneo di Parigi perchè ad oggi lo stesso Federer non sa se ci giocherà o meno, ma il solo il beneficio del dubbio (che negli ultimi anni non c’è mai stato) mi fa essere ottimista. E poi ritengo non voglia chiudere la sua vita sul rettangolo di gioco in una stagione in cui ha giocato solo tre Slam su quattro. E così, gli ultimi concerti di Federer potrebbero anche coincidere con quelli in cui Djokovic sarà il più odiato in assoluto del circuito. “Che c’entra Novak?” vi starete chiedendo. C’entra, perchè provate a pensare ad una finale di Wimbledon in cui da una parte della rete c’è lo svizzero e dall’altra parte il serbo. Siete davvero sicuri che ci sia qualcuno, nel mondo, che tiferebbe Nole (oltre ai suoi parenti, intendo)? Ad oggi il numero uno del mondo sembra essere l’avversario più accreditato di Federer, e a meno di sorprese la lotta per gli Slam (escludendo Nadal, non esattamente al top) sarà un gioco a due. Sono tuttavia altrettanto convinto che l’anno prossimo le eventuali “vedove di RF” si troveranno quasi a tifare per Djoker e Rafa, per restare ancorate ad un passato pregno di rossocrociato dal quale sarà difficilissimo staccarsi. Già me li vedo con gli occhi lucidi mentre dicono: “Oggi c’è Nadal-De Minaur: che bello quando Rafa perdeva contro Roger…”

Oltre che per quello che ha lasciato al tennis giocato, il Magnifico verrà rimpianto per quello che rappresentava al di fuori del campo. L’emblema di un tennis elegante, onesto e pulito, il candore di un gesto tecnico tra i più copiati nelle scuole-tennis, l’educazione verso il prossimo e il rispetto per i rivali. Col meraviglioso suono grattato emesso dalle corde della sua racchetta quando colpisce la pallina si potrebbe creare una playlist da disco di platino, il movimento del suo corpo durante l’esecuzione del rovescio ad una mano potrebbe essere insegnato nei corsi di danza e la sua eleganza nel vestire (soprattutto a Wimbledon) ha riportato a scuola gli influencer di tutto il mondo con lo smartphone in cartella.

rf ballerina

Roger Federer mancherà più di ogni altro al mondo del tennis e a quello dello sport. Forse è davvero arrivato il momento di guardare ogni partita del Divino come se fosse l’ultima, o quasi. E se davvero deciderà di giocare anche sulla terra battuta vorrei dire agli scienziati e agli studiosi di non stupirsi o preoccuparsi: il calo delle nascite finirà ad agosto 2020.

37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurizio Mosconi - 3 mesi fa

    In tanti torneranno al calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Perri - 3 mesi fa

      Severo ma giusto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Maura Costagli - 3 mesi fa

    Sarebbe triste !!! Ma prima o poi ” purtroppo ” …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Meri Fanciullotti - 3 mesi fa

    Purtroppo, quando deciderà di smettere, sarà una grossa perdta x il tennis.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Benedetta Rugo - 3 mesi fa

    Me sento male solo al pensiero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Marcucci - 2 mesi fa

      Benedetta Rugo così dopo Rafa avrà vita facile no

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Benedetta Rugo - 2 mesi fa

      Francesco Marcucci no…..non sarà più la stessa cosa neanche in quello….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Con questo articolo già si comincia a piangere…ma speriamo almeno dopo il 2020… lunga vita al RE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mark Otto - 3 mesi fa

    Il mio abbonamento a Sky scricchiola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sabrina Barbon - 3 mesi fa

    Se sarà l’ultimo anno lo deciderà lui e, nel caso fosse, si andrà avanti come sempre é stato prima e come sempre sarà. E saremo felici e grati di aver potuto godere di un grande campione per così tanti anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Silvio Mia - 3 mesi fa

    Sarà un brutto momento quando Federer si ritirerà, ma meglio lo faccia quando può ancora suscitare emozione che quando si è compatiti. Nel 2018 nonostante una stagione più che positiva, in molte occasioni si è vista la fatica che gli anni che passano non condonano a nessuno. Alla sua età essere ancora numero 3, dopo aver addirittura riconquistato il numero 1, è straordinario, quindi mi auguro un’altra grande stagione di Roger e poi si vedrà. Comunque non tiferò, nel momento in cui abbandonerà le scene il Re, né per Nadal, tanto meno neppure per Djokovic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marco Perri - 3 mesi fa

    Divino? Ma che stiamo scherzando? Certe parole fanno solo che acuire la mitomania di alcuni tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Cusani - 3 mesi fa

      Marco Perri stacce Marco. Come lui solo Michael Jordan e il sottoscritto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marco Perri - 3 mesi fa

      Solo tu puoi essere divino e forse MJ

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Francesco Cusani - 3 mesi fa

      Forse Massimiliano Manna 25/30 kg fa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Nicola Albertini - 3 mesi fa

    Penso che a fine anno smetterà….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tiziana Ponsicchi - 3 mesi fa

    Non ci posso pensare….sara una tristezza infinita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Stefania Corlianò - 3 mesi fa

    Che stress!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Andrea Centoni - 3 mesi fa

    Amen

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Anna Corbino - 3 mesi fa

    E basta con questo ritiro di Federer!!!! Vorrei capire a chi deve dar conto quest uomo se vuole giocare ancora a tennis!! Ma saranno o no fatti suoi???,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Monica Tola - 3 mesi fa

      Basta con cosa, scusa? Sei tu a suggerire e dettare cosa si può scrivere e cosa no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Anna Corbino - 3 mesi fa

      Monica Tola sicuramente no ! Ma sarò libera di commentare??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Monica Tola - 3 mesi fa

      Certamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Anna Corbino - 3 mesi fa

      Monica Tola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Francesco Marcucci - 2 mesi fa

      Anna Corbino si stava solo commentando la notizia ma evidentemente le è sfuggita la sottigliezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Danila Lunghi - 3 mesi fa

    Ma che noia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Simone de Min - 3 mesi fa

    Ma dopo il ritiro farà come i cavalli da monta! Si sono prenotate le Bouchard, la Cornet e la cugina di Mirka… To be Continued..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luca Dal Fitto - 3 mesi fa

      Simone de Min pure la Bencic sembrava apprezzare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone de Min - 3 mesi fa

      La Bencic è Fed addicted ma non da riproduzione..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Trimonti Maurizio - 3 mesi fa

    Esatto. Fino alle olimpiadi 2020 poi resteranno gli highlights sul web.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mirko Cappilati - 3 mesi fa

    Addio al BEL TENNIS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Raffaele la Sala - 3 mesi fa

    Olimpiadi sicuro. Si ritira dopo quelle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Simone Proni - 3 mesi fa

    Molto improbabile, forza fenomeno Roger Federer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giotto Marchi - 3 mesi fa

    Speriamo di no almeno per noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Fausto Achilli - 3 mesi fa

    Speriamo di no !!! Sarebbe la Morte del 50% del Tennis!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vladimiro Obinu - 3 mesi fa

      Fausto Achilli anche più……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fausto Achilli - 3 mesi fa

      Vladimiro Obinu hai Ragione vedi Roger perde Vince Vedi il Tennis!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy