Perdonali, Fabio

Perdonali, Fabio

Non so se quando smetterà di giocare a tennis Fognini verrà ricordato di più per il suo talento o per i suoi comportamenti, a questo punto.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

Ore 20 di martedì 22 maggio. È calato il sipario da poco più di quarantotto ore sugli Internazionali d’Italia, vinti da Rafael Nadal. È stata una settimana intensa, in cui ho guardato tennis e soprattutto letto di tennis. Sì, probabilmente sarebbe dovuto essere il contrario, almeno per gli scorsi sette giorni. Ma no, non ho potuto esimermi dal leggere tutto ciò che riguardava una persona in particolare, metamorfizzata spesso (e più del dovuto) da tennista in argomento di discussione. E allora ho letto.

Fabio Fognini è arrivato fino ai quarti del torneo di Roma, perdendo contro Nadal due set a uno e giocando bene. Nella sua cavalcata verso il venerdì ha battuto, tra gli altri, Dominic Thiem, uno dei giocatori più in forma del momento sulla terra battuta. Ha poi superato la “prova del nove” contro Gojowczyk, scivolando solo, appunto, sulle pendici del Mulhacén spagnolo. Basterebbe questo, no? No, secondo molti no.

Non scrivo questo per ingraziarmi il clan Fognini, con il quale condivido sinceramente ben poco se non uno sfrenato interismo e spesso il campo da tennis, nel senso che siamo a volte in tribuna nello stesso momento, e nemmeno per accaparrarmi interviste esclusive o confidenze, come potrebbe pensare qualcuno. La nostra testata non ha bisogno di questi mezzucci per ricavare qualche visualizzazione in più. Scrivo piuttosto perchè non capisco il motivo per il quale, secondo penne anche illustri, debba essere necessario citare insieme al bel gioco di Fabio anche i comportamenti negativi, che a Roma e ultimamente non ci sono stati, e che fortunatamente mancano da un bel po’. Eppure c’è ancora chi non può far a meno di scriverne, ricordarli, riportarli al presente, quasi come se non si potesse parlare del suo bel gioco senza fare a meno di scrivere che è un “maleducato”.

Non m’inoltro nel giudicare la maleducazione o l’educazione di Fabio, non sono io a doverlo fare come credo non possa farlo nessun altro che non lo conosca di persona. Valuto piuttosto come inconcepibile che debbano saltare fuori, ogni santa volta in cui si parla di Fognini, i suoi comportamenti passati (ovviamente discutibili e per i quali ha più volte chiesto scusa, come in quest’intervista https://www.gazzetta.it/Tennis/05-09-2017/tennis-fognini-si-scusa-tv-ho-pianto-io-non-sono-cosi-220361494871.shtml).

Ho letto anche che il numero uno italiano non avrebbe dovuto tenere quegli atteggiamenti, visto che funge da esempio per migliaia di bambini che coltivano il sogno di divenire tennisti. Niente di più vero. E allora perchè farli riaffiorare anche quando non avvengono? Non sarebbe meglio scrivere solo del bel tennis di Fabio, piuttosto che di fatti che il passato stava ormai portando con sé? È poi sotto gli occhi di tutti che Fognini in campo non sia un angelo con una racchetta tra le mani, ma quanti non lo sono o non lo sono stati, eppure sono comunque un esempio per il proprio Paese? Mi vengono in mente, ad esempio, le 1055 racchette rotte da Marat Safin, che ora è uno dei principali politici in Russia, dove evidentemente la pensano in modo diverso da alcuni italiani. Ricordare ogni volta i comportamenti negativi di Fabio anche quando gioca bene è come, con le dovute proporzioni,  se si fosse parlato del calcio che Totti rifilò a Balotelli ogni volta che l’ex Capitano della Roma andava in gol: “Un grandissimo cucchiaio di Totti!”, “Eh si, ma quella volta che colpì Balotelli con un calcio però…”. Eppure, forse, i giornalisti che scrivono di calcio in Italia sono ben più furbi (o, concedentemelo, meno in malafede), di alcuni che parlano di tennis nel Belpaese.

Non so se quando smetterà di giocare a tennis Fognini verrà ricordato di più per il suo talento o per i suoi comportamenti, a questo punto. E credo sia triste, molto triste. Lo è anche per una questione di orgoglio nazionale: abbassare il nostro attuale numero uno ad uno status di  perenne maleducato non farà dell’Italia una nazione migliore, fidatevi di me. E allora perdonali, Fabio: non so perchè lo fanno.

91 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emiliano Bigey - 7 mesi fa

    Ancora con la favoletta
    della top ten mancata per questioni mentali?? Fognini è un insopportabile arrogante, odiato da colleghi e arbitri,
    Spocchioso e antipatico. Ma NON è questo il motivo!! Ha un incredibile talento che infatti gli permette di stare in top 20, ma semplicemente non ha i numeri fondamentali per la top10, ossia un servizio decente e una consistenza di gioco a lungo termine. Le sue continue pause gli fanno vincere le partite comunque con i normali, ma con i mostri perdi.
    Tutto qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giacomo Corona - 7 mesi fa

    Io non ho assolutamente nulla contro Fabio.. ma che venga ricordato come grande tennista.. ho i miei forti dubbi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Angelo Mantovan - 7 mesi fa

    Mai sentito bestemmiare in un qualsiasi circolo durante una partita di tennis?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Michele Fazzari - 7 mesi fa

    Verrà ricordato come un buon tennista che aveva le potenzialità per essere un grande tennista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Angela Serusi - 7 mesi fa

    Lo ricorderò come l’unico tennista italiano che mi ha fatto divertire,e se non trattiene la rabbia è lui a pagarne le conseguenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Roberta Gatti - 7 mesi fa

    Secondo me non verrà ricordato affatto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Natalizio Saddemi - 7 mesi fa

    X me è bravo……Ma l’atteggiamento MI DA fastidio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gianna Cinzia Rossi - 7 mesi fa

    FABIO UN NS GRANDE CON UN SUO CARATTERE PER CAPIRE BISOGNA PRENDERE IN MANO UNA RACCHETTA ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Silvia Barbara - 7 mesi fa

    Vero e lui è il primo che deve perdonare se stesso, perché la situazione incresciosa l’ha generata proprio Fognini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Maria Casartelli - 7 mesi fa

    Sono molto d’accordo con lei
    Fabio gioca un tennis che da tanti anni nessun altro giocatore italiano ha saputo esprimere
    L’elenco di giocatori maleducati e irosi e’lunga e Lei ha citato Safin
    Era forse educato McEnroe?
    Quando Fabio gioca bene va elogiato e non dire “tanto la prossima volta farà il suo solito show”
    Thiem quando ha perso come si è comportato?
    Lui rappresenta il meglio del nostro tennis maschile,ha classe, in Davis trascina la squadra
    Quando smetterà io ricorderò il suo tennis perché a una tennista come me interessa come ha giocato e lui sa fare cose sul campo che gli altri giocatori italiani non sanno fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viviana Colnaghi - 7 mesi fa

      Allora perché lo fanno gli altri deve farlo anche lui?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maria Casartelli - 7 mesi fa

      Non commento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Maria Casartelli - 7 mesi fa

      Io dico solo che guardo il giocatore come gioca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Maria Casartelli - 7 mesi fa

      Certo se fosse più educato sarebbe meglio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Jacopo W. Crivellari - 7 mesi fa

      La ringrazio Maria per il suo bel commento!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Maria Casartelli - 7 mesi fa

      Grazie a Lei che con il suo scritto ci ha fatto pensare che dietro a un giocatore c’è sempre un uomo con la sua storia che noi non conosciamo e non abbiamo il diritto di giudicare
      Viva il tennis sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Paolo Rizzo - 7 mesi fa

      Maria, Mc Enroe è stato un tennista scorrettissimo ma immenso. È entrato nell’olimpo dei grandi del tennis. Accostare l’americano al Fognini …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Maria Casartelli - 7 mesi fa

      McEnroe è stato indiscutibilmente un grande giocatore ma quello che ho cercato di dire che di giocatori irosi maleducati nella storia del tennis c’è sono e c’è ne sono stati
      E non si può dire almeno per me che Mc Eroe fosse molto corretto
      Poi ognuno è giusto che esprima la sua opzione io rispetto la sua come quella di tutti gli altri
      So benissimo che la classe di McEnroe non ha niente a che vedere con quella di Fognini
      Ma Fognini è italiano e io sono attaccata al mio paese e per me avere un giocatore che gioca un tennis che da tanto tempo non si vedeva mi sento di sostenerlo e quando fa le sue sceneggiate mi arrabbio perché se si controllasse di più avrebbe raggiunto traguardi molto più importanti
      Ma questo è Fognini è così va preso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Andrea Varriano - 7 mesi fa

    Dico solo che a volte la testa conta più del talento, Fabio ha fatto una buonissima carriera ma avrebbe forse potuto fare di più, ciò detto ha ancora diversi anni di tennis davanti a sé

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lorella Di Girolamo - 7 mesi fa

    Sicuramente sarà ricordato come un grande talentuoso….grande Fabio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Egidio Marek Fistetti - 7 mesi fa

    Quanti santi in questi commenti…godetevi seppi…lorenzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giorgio Wernigg - 7 mesi fa

    …vomitevole…lurido…inguardabile…da vergognarsi di essere ital
    iani…speriamo sparisca presto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Gianni Debella - 7 mesi fa

    Non se ne accorge nessuno ora che gioca.. Pensa quando smette jajajajajaj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Sauro Botti - 7 mesi fa

    Fognini è lo specchio della maggior parte dei finti buonisti che lo criticano tanto. L’italia è popolata da persone maleducate e irrispettose verso il prossimo che però si travestono quando fa comodo in grilli parlanti bacchettoni. Il Fogna è nettamente migliore di tutti quelli che gli danno addosso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Mariangela Valotti - 7 mesi fa

    talentuosoooooooooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Gianni Bracciaferri - 7 mesi fa

    il problema se lo deve porre Lui non i tifosi di tennis,io lo reputo un ottimo giocatore anche se non a livello dei top ten ,ma le pesanti sfuriate in campo che ha avuto in tutti questi anni non le apprezzo minimamente anche perchè sono state davvero tante e ripetute nel tempo; per il resto non giudico nessuno che non conosco personalmente e ognuno ha il suo carattere.Forse un allenatore inflessibile alla Lendl l’avrebbe aiutato caratterilamente e fisicamnete nella sua carriera..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. G.d. Pippaccio - 7 mesi fa

    Semplicemente NON verrà ricordato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Stefano Grosso - 7 mesi fa

    Sicuramente come uno dei migliori tennisti italiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Alfio Grasso - 7 mesi fa

    Io mi domando ma perché continuate a guardarlo se è così come dite io vi posso garantire che è una persona fantastica educatissima a una famiglia straordinaria e lui è un ragazzo meraviglioso per cui prima di sparare su Fabio fatevi un esame di coscienza sciaqqatevi la bocca e non state a guardare quando gioca perché magari gufate forza sempre Fabio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Vincenzo Marone - 7 mesi fa

    Buongiorno,è facile criticare Fognini ma allo stesso tempo è ancor più facile elogiarlo!!!Riguardo il torneo di Roma è stato bravo anzi bravissimo però una cosa è evidente che se oltre al talento mettesse in campo anche il lavoro i risultati arriverebbero !!!Quello che la gente gli imputa come responsabilità che non basta il talento x fare un campione ma occorre lavorare con intensità tutto l’anno !!!Se facesse ciò sarebbe tra i primi 10 al mondo da anni e i suoi atteggiamenti sono dovuti a poca metodologia di lavoro e lo si riscontra in Davis che fa molto bene xché il periodo di applicazione è limitato!!Questo è il mio parere e ribadisco che da sportivo il lavoro paga e spesso può sopperire a tante lacune pensa a chi ha talento!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

      Perché tu sai che non lavora con intensità durante L anno ???come puoi parlare di poca metodologia su lavoro ? Lascia stare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo Marone - 7 mesi fa

      Confronta il carico di lavoro che fa un Nadal oppure un Murray e poi ti risponderai da sola .Ciao

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

      Vincenzo Marone non fare commenti inutili !!! Io li conosco personalmente tutti …. e so il carico di lavoro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Vincenzo Marone - 7 mesi fa

      No purtroppo dalla tua risposta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

      Vincenzo Marone tu conosci personalmente questi giocatori ed i loro preparatori …. da quello che scrivi non mi pare per cui astieniti ……!!!
      A meno che tu non faccia parte del loro team ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

      Vincenzo Marone tu conosci personalmente questi giocatori ed i loro preparatori …. da quello che scrivi non mi pare per cui astieniti ……!!!
      A meno che tu non faccia parte del loro team ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

      Vincenzo Marone tu conosci personalmente questi giocatori ed i loro preparatori …. da quello che scrivi non mi pare per cui astieniti ……!!!
      A meno che tu non faccia parte del loro team ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Francesco Cianci - 7 mesi fa

    Che commenti ridicoli e ricchi di cattiveria ed invidia … fate davvero pena,Fognini avrà sbagliato in passato,e non mi sembra allo stesso tempo questo grandissimo maleducato, ma semplicemente un grandissimo campione in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo Rizzo - 7 mesi fa

      Perdona, il peggio del suo poco encomiabile comportamento lo ha prodotto solo pochi mesi fa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesco Cianci - 7 mesi fa

      Paolo Rizzo certo,però credo che sbagliare sia umano e lui in qualche modo lo ha capito,il tennis ti porta spesso ad innervosirti in campo,specie a quei livelli e non credo assolutamente,come tutti noi ben sappiamo,che Fognini è l’unico tennista al quale sono uscite frasi molto poco”pulite”.Ci sono e ci son sempre stati giocatori che si son dimostrati molto peggio di lui in campo ma dopo un po’ si è tornati a parlare di lui come tennista e per le cose belle che riusciva a fare in campo.Allora mi domando,ha giocato un ottimo internazionale,perché non parliamo solo di questo invece di rimarcare questo suo sicuramente scorretto e scurrile atteggiamento?In fondo.per chi ne capisce,Fognini è un grandissimo campione e.a parer mio,ha colpi che alcuni top ten possono solo segnarseli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Alessandro Bottura - 7 mesi fa

      Grandissimo campione ? De che ? Grande talento sicuro ma l’aggettivo che hai utilizzato mi sembra sproporzionato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Francesco Cianci - 7 mesi fa

      Alessandro Bottura utilizzi il termine sproporzionato perché purtroppo,di questo meraviglioso sport,non ne capisci molto … mi spiace … ma anche se non condivido il tuo pensiero,lo rispetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Massimiliano Murante - 7 mesi fa

    Gran bel pezzo, la penso esattamente come te…!!! Forza Fogna NMM

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Manuela Cesari - 7 mesi fa

    Fognini ha dato della tro….al giudice di sedia agli us open e poi cacciato via con la minaccia di non giocare più un torneo atp fino al 2019 se non si comporta bene, ecco perché si trattiene ma la sua natura lo porterà a comportarsi da maleducato quale è !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Quarta - 7 mesi fa

      L ha chiamata anche bocc..o niana. Ha anche dato dello zingaro di m…a Cilic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Robj Caua - 7 mesi fa

    Classe indiscutibile ….pochi hanno talento come fabio …il top dei top !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Quarta - 7 mesi fa

      Peccato che non sia mai entrato nella top 10

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Alessandra Bragion - 7 mesi fa

    Io lo ricorderò per il suo gioco spettacolare !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Michele Bruzzone - 7 mesi fa

    A volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Anna Maria Lo Basso - 7 mesi fa

    Qual’è il vostro problema? Ma, vi paga per parlare bene di lui? Ognuno lo ricorderà come vuole!! Se vorrà ricordarlo!! Cose da pazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Fabio Moreschini - 7 mesi fa

    A me piace moltissimo grande Fabio fogmini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Impollonia Alessandro - 7 mesi fa

    Uno non esclude l’altro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Antonio Quarta - 7 mesi fa

    Grande giocatore dove? Non ha un titolo importante a parte 1 slam in DOPPIO. Mai entrato nella top 10…ricordo che persino Anderson Isner Batista Agut e Monfils ci son passati…onestamente ce ne ricordiamo 1. Perche’ e’ l unico Italiano che ogni tanto ne vince una 2. Perche’ e’ un mega cafone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Cristina Failla - 7 mesi fa

    Grande campione NO.
    .grande Villano SI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Carlo Pederzolli - 7 mesi fa

    Cafone insopportabile, irritante, non lo seguo più da tempo;

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eyal Calderon - 7 mesi fa

      Mi ricorda qualcuno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Patrizia Varese - 7 mesi fa

    Perdonali? ???? ???????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Eva Pagnani - 7 mesi fa

    Certo non è un Lord inglese! Possibile che ne Flavia né la nascita di Federico possano insegnargli ad essere più civile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Trimonti Maurizio - 7 mesi fa

    Caxxi suoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Ketty Colacicco - 7 mesi fa

    Sei un grande tennista … su questo nessuno può discutere …..❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Gianni Pavanetto - 7 mesi fa

    E come si penserà di ricordare questo presidente in carica da una vita che sarebbe stato meglio avesse cambiato ruolo 10 anni prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Fabrizio Cecchetti - 7 mesi fa

    Prima i risultati, poi forse il caratteraccio…. Non è Nadal o Federer, dovrebbe imparare da loro, dedizione, educazione, rispetto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Nadia Zanasi - 7 mesi fa

    A parte che spero di viverlo ancora per molto tempo ma di sicuro non mi ha mai annoiato ed è bravissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

    abbassare il nostro attuale numero uno ad uno status di perenne maleducato non farà dell’Italia una nazione migliore, fidatevi di me. E allora perdonali, Fabio: non so perchè lo fanno.
    Non mi sembra difficile da capire: perché lo è!! È un grande maleducato (ovviamente si parla di quel che si vede in campo e non della persona in privato) e spt una persona che non ha minimo rispetto dell’avversario e del pubblico. Aggiungo che per fortuna il tennis non è il calcio, e chi segue il tennis si aspetta qualcosa di diverso dal tifoso in curva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Se ti avesse dato della troia come alla giudice l anno scorso la penseresti diversamente almeno me lo auguro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Patrizia Varese leggi bene. Ho solo copiato e incollato quello che hanno scritto nell’articolo.. e poi ho commentato. A me fogna fa ribrezzo come sportivo e come uomo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Scusami Francesca!!!!!!! Il mio post / risposta nn era per te!!!!@ perdonami. ..l altra quella che da’ della patetica …era per lei!!!!…..scusami tanto ancora……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Francesca Mazzeo lo tolgo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Figurati no problem

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Laura Marcucci - 7 mesi fa

    Ritorna a scuola di educazione e poi dedicati al tennis se c e’ sempre tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Marina Tennis - 7 mesi fa

    Grande talento ma anche grande cafone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

    A roma li ho sentiti solo io i porco xxx urlati davanti a tanti bambini italiani presenti e che cercano modelli a cui ispirarsi?.. ci sta la parolaccia, ma non le continue bestemmie… per di più davanti al tuo pubblico, che capisce perfettamente la lingua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 7 mesi fa

      Sbaglia certo..ma forse sarà lui che ha rovinato mezza italia ha rubato soldi ha picchiato donne..ecc ecc..asxoltami lascia perdere sto discorso troppo di comodo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Ogni sportivo dovrebbe essere un messaggio positivo. Questo nn si discute.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Patrizia Zotti nn ti ascolto…lui fa il suo mestiere e deve farlo al meglio e con rispetto…se il resto è merda nn deve essere un problema di comparazione .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Patrizia Zotti ma sarò libera di avere un’opinione??? Rispetta il pensiero degli altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Patrizia Zotti - 7 mesi fa

      Francesca Mazzeo patetiche e false

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Patrizia Zotti che buffona che sei. Come il tuo idolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Patrizia Zotti - 7 mesi fa

      Francesca Mazzeo meglio buffona che patetica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Francesca Mazzeo appunto!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Patrizia Varese - 7 mesi fa

      Patrizia Zotti ma lei é la zia del Fogna?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Franco Conio - 7 mesi fa

      ma Dyoko e Nadal e Murray sono delle signorine mai sentito cosa dicono? ma fatela finita con ste stronzate educazione etc. Che gliela diano i genitori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Jacopo W. Crivellari - 7 mesi fa

      Cara Francesca, mi spiace non seguirai più questa pagina. Sono stato a Roma per tutta la scorsa settimana e, sinceramente, non ho sentito le parolacce che hai sentito tu. Probabilmente me le sono perse. Come ho scritto nel pezzo, mi sembra peró eccessivo dare del “maleducato” ad una persona se la si conosce solo per quello che fa in campo. Alcuni suoi comportamenti sono stati di certo discutibili e deprecabili, ma l’accanimento (anche quando non si verificano) non è secondo me giustificato; le motivazioni sono scritte nell’articolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    12. Anna Maria Lo Basso - 7 mesi fa

      Jacopo W. Crivellari chiederemo a Flavia se ce lo presta fuori dal campo così potremo giudicarlo dati alla mano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    13. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Jacopo W. Crivellari qua non si parla “solo” di educazione, ma anche di sportività e rispetto dell’avversario e del pubblico. Cose sconosciute a fognini. Ps se ti sei perso le bestemmie puoi sempre rivederti le partite in tv

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    14. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Aggiungo che ovviamente si parla di educazione riguardo alla figura di fognini tennista, non in quanto persona.. non mi permetterei mai visto che non lo conosco..grazie a dio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    15. Franco Conio - 7 mesi fa

      Riguardati anche quelle degli altri giocatori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    16. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

      Franco Conio fognini è l italiano che mi rappresenta.. non gli altri giocatori dei quali mi frega un cavolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Francesca Mazzeo - 7 mesi fa

    Che palle sta campagna pro fognini. Vi saluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Monica Magini - 7 mesi fa

      Vero!!! Pazzesco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Carolina Fosbury - 7 mesi fa

    perfettamente d’accordo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy