Hopman Cup, altro ritiro per Serena, bene l’Ucraina

Hopman Cup, altro ritiro per Serena, bene l’Ucraina

Nella seconda giornata del gruppo A, Serena Williams è costretta abbandonare il match contro la Wolfe, ed ora ci si interroga sulle sue condizioni fisiche. Lleyton Hewitt sconfigge Jack Sock.

Commenta per primo!

Terza giornata di incontri alla Hopman Cup, in corso di svolgimento a Perth; tornava in campo l’ Australia di Lleyton Hewitt, e c’ era grande attesa per il debutto di Serena Williams, dopo il forfait di domenica. Ed è proprio la numero uno del mondo a monopolizzare l’ attenzione, con il secondo ritiro, anche se questa volta dopo essere scesa in campo.

Dopo aver rinunciato al match contro l’ Ucraina, a causa di un infiammazione al solito ginocchio, Serena si è presentata regolarmente in campo contro l’ australiana Jarmila Wolfe ( fino a pochi giorni fa Jarmila Gaidosova, alle prese con l’ ennesimo cambio di cognome, causa matrimonio: Gaidosova, Groth, nuovamente Gaidosova, e da oggi appunto Wolfe), esibendo una condizione tutt’ altro che ottimale, dopo aver perso il primo set, nel secondo, sul punteggio di 2-1 in favore dell’ australiana, la Williams si è avvicinata alla sedia del giudice arbitro, ed ha comunicato il suo abbandono.

Ora, a meno di due settimane dall’ inizio del primo Major della stagione, ci si interroga sul reale stato di salute della dominatrice del 2015: in ritardo di preparazione? Infortunata? O forse solo un ginocchio infiammato, che ha suggerito all’ americana di non forzare ulteriormente, per arrivare a Melbourne nelle migliori condizioni, per ritentare la caccia al tanto agognato Grande Slam; come sempre il tempo sarà l’ unico che potrà risponderci.

L’ altro evento degno di nota nella giornata, è senza ombra di dubbio il ruggito del vecchio leone: Lleyton Hewitt, prossimo ad appendere definitivamente la racchetta, ha superato Jack Sock, conquistando il secondo punto, che vale la vittoria per il suo team, ora di nuovo in corsa per il passaggio del turno.

lleyton-hewitt_dl3yoidu8z921ob0fulbmzgcq-600x337

L’ altro incontro in programma vedeva opposte Ucraina e Repubblica Ceca, entrambe vittoriose nella prima giornata, e che metteva in palio la leadership del gruppo A. La vittoria è andata alla squadra composta da Svitolina-Dolgopolov, che si sono imposti nei rispettivi incontri di singolare, prima di cedere in un ininfluente doppio, sul duo Pliskova-Vesely.

 

Hopman Cup, risultati:

Gruppo A

AustraliaUSA  3-0

Jarmila Wolfe b. Serena Williams 7-5 2-1 rit.

Lleyton Hewitt b. Jack Sock 7-5 6-4

Hewitt-Wolfe b. Sock-Duval  7-6 6-1

 

UcrainaRepubblica Ceca 2-1

Alexandr Dolgopolov b. Jiri Vesely 7-5 7-6

Elina Svitolina b. Karolina Pliskova 7-5 6-2

Vesely-Pliskova b. Dolgopolov-Svitolina 6-3 6-1

 

Classifica gruppo A: Ucraina pt 4, Australia e Repubblica Ceca pt 2, USA pt 0.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy