IPTL: Nadal batte Federer in singolare e in doppio regalando la vittoria agli Indian Aces, bene gli Slammers

IPTL: Nadal batte Federer in singolare e in doppio regalando la vittoria agli Indian Aces, bene gli Slammers

Ultima giornata dell’IPTL a Nuova Delhi, la piú attesa vista la presenza di Federer e Nadal. Lo spagnolo si é comportato da cannibale battendo lo svizzero sia in singolare sia in doppio portando per l’ennesima volta gli Indian Aces alla vittoria. In precedenza bene gli Slammers, grazie al trionfo per 24-22 sui Japan Warriors.

Terza ed ultima giornata a Nuova Delhi, con i fans in delirio per la presenza di Rafael Nadal e Roger Federer. Prima dei team dei due campioni si é giocata peró un’altra sfida e che sfida! Grande rimonta dei Singapore Slammers che si sono imposti per 24 a 22 sui Japan Warriors in uno dei piú belli incontri di questa edizione dell’IPTL.

gallery-image-654857647

Ad iniziare le danze sono state le leggende: Carlos Moya per il team di Singapore, Thomas Enqvist  per la compagine giapponese. A sorpresa a trionfare é stato lo svedese, che dopo essersi portato sul 4-1, non ha concesso nulla alla battuta chiudendo con un comodo 6-2 in appena 23 minuti.

Ancora piú pubblico per l’incontro successivo di doppio misto che ha visto Paes e Flipkens soccombere per mano di Dustin Brown e Karolina Pliskova, con il tedesco che con un  ace ha sancito il 6-4 definitivo.

gallery-image-1243317255

Terza partita a senso unico in favore degli Slammers. Nel singolare femminile infatti una grande Belinda Bencic ha spazzato via per 6-1 Kirsten Flipkens in 19 minuti. Dopo break e contro break iniziale, la svizzera é scappata via nel punteggio, portando avanti il suo team per 14 games a 11.

Poi é stato il turno del doppio maschile che ha visto protagonisti da una parte Paes e Kohlschreiber, mentre dall’altra Melo e Kyrgios. Vittoria per i Warriors, che si sono portati ad un punto dai loro avversari: 18-17 per gli Slammers.

gallery-image-1367033626

Ultimo incontro il singolare maschile, che ha sancito la squadra regina. Kyrgios ha rischiato di rovinare tutto sciupando un vantaggio di 5-3, ma una volta arrivato allo shoot-out l’australiano non ha tremato chiudendo per 7 punti a 3.

Il tempo di una breve pausa e poi sono entrati in campo i due giocatori piú attesi di questa IPTL. Roger Federer per gli UAE Royals e Rafa Nadal per gli Indian Aces, che si sono dati battaglia nell’ultimo incontro di giornata a risultato giá acquisito. La squadra di casa giá era infatti certa dell’ennesima vittoria alla fine del doppio maschile, continuando cosí questa cavalcata esemplare.

Ma andiamo con ordine, cominciando dall’incontro che ha aperto la sfida: il doppio misto tra Bopanna e Mirza e Nestor e Mladenovic, con i due indiani che si sono imposti per 6-4. A seguire una cannibale Agnieszka Radwanska ha aumentato il gap, lasciando appena un gioco alla tennista francese, in evidente difficoltá. Non si é fatto sorprendere neanche Fabrice Santoro, bravo a vincere lo shoot-out contro il bis server Goran Ivanisevic. 

nadal-bopanna-iptl-750

Spettacolo poi nel doppio maschile, un riscaldamento per Federer e Nadal in vista del loro singolare finale. Ancora un’affermazione per gli Indian Aces, con Bopanna e Nadal vittoriosi per 6-4 su Roger Federer e Marin Cilic, grazie al break conquistato sul 4-3 sul servizio dell’elvetico.

Poi finalmente é stata la volta del match di giornata che ha visto Nadal trionfare per 6-5 su un Federer un pó arrugginito.  Lo svizzero ha infatti perso la battuta in 2 occasioni, venendo passato anche diverse volte a rete dai passanti penetranti di Nadal. Il primo a scappare nel punteggio é stato infatti lo spagnolo che nonostante si sia fatto recuperare dal 2-0 al 2-2 é riuscito a mantenere un margine sul suo avversario.

07fed2

Dopo non aver sfruttato sul 2-4 il power point a causa di un dritto spedito in rete, un Federer in difficoltá é stato costretto ad annullare due match point approfittando di due errori dello spagnolo. Poi é avvenuta la svolta, il campione di Basilea ha aumentato l’aggressivitá, rimandando la fine della sfida allo shoot-out per la gioia di uno scatenato pubblico.

Il 9 volte campione del Roland Garros peró non si é fatto sorprendere ed impattando prima sul 5-1 e poi sul 6-4 ha chiuso per 7 punti a 4 grazie ad un devastante dritto a sventaglio. Saluto molto amichevole tra i due a rete al termine di una giornata decisamente entusiasmante.

” Settimana speciale, molto bello per me giocare con Federer in India. Il format rende il pubblico coinvolto, non giocavo in India da Chennai 2008, spero di tornare il prossimo anno”, ha dichiarato Nadal nell’intervista post match.

“É stata duro oggi sempre sotto nel punteggio. Bello giocare contro Rafa, speriamo di ritrovarci ancora in futuro. Il tennis gira tutto tra i tifosi, un grande supporto, ringrazio L’Iptl per averci dato l’opportunita di giocare”, queste le parole di Federer.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy