Hopman Cup: Serena vince ma non basta, Usa ko contro la Grecia

Hopman Cup: Serena vince ma non basta, Usa ko contro la Grecia

Esordiscono con una sconfitta gli USA di Serena Williams e Tiafoe, che si arrendono alla Grecia per 2-1. Le sconfitte di Tiafoe contro Tsitsipas e in doppio misto vanificano la vittoria di Serena Williams ai danni della Sakkari.

di Antonio Sepe

Solo una sfida in programma quest’oggi alla Hopman Cup, ma non si può certo dire che non fosse avvincente. Nella notte italiana ha infatti esordito nella competizione Serena Williams, che porta in alto la bandiera a stelle e strisce insieme al connazionale Tiafoe. L’avversario odierno era la Grecia di Sakkari e Tsitsipas, reduce da un’amara sconfitta contro la Gran Bretagna.

GRECIA-USA 2-1

Il primo match in programma ha visto sfidarsi Stefanos Tsitsipas, in cerca di riscatto dopo la delusione di un paio di giorni fa, e Frances Tiafoe, al suo esordio assoluto in quel di Perth. Nonostante la sfida sia stata piuttosto equilibrata, tanto che è durata oltre due ore ed i set disputati sono stati ben tre, il giocatore greco ha dato l’impressione di avere sempre il controllo del match e, di fatto, non ha mai corso il rischio di farsi scappare dalle mani la vittoria. Primo set di studio, dove buona parte dei turni di servizio è andata via in maniera piuttosto rapida, ad eccezione di uno, nel sesto gioco, quando Tsitsipas è riuscito ad ottenere il break che gli ha consentito di archiviare il parziale d’apertura con lo score di 6-3. La seconda frazione, invece, è stata oggettivamente la più combattuta ed ancora una volta il tennista ateniese ha provato a mettere il naso avanti. Dopo essersi fatto recuperare un break di vantaggio ed aver sprecato due chances per andare a servire per il match, è stato punito dal suo avversario, il quale ha fatto suo il tie-break per 7 punti a 3. Nonostante questo intoppo, Tsitsipas nel terzo parziale ha giocato davvero bene, scagliando tra l’altro la bellezza di 7 aces – esattamente la metà dei 14 totali – e si è imposto 6-3 senza alcun patema, consegnando alla Grecia il primo punto. tsitsipas-washington-2018-friday-filler-768x432

Come di consueto, il secondo incontro si rivela sempre decisivo in quanto può mettere la parola fine alla sfida, portando sul 2-0 una nazione, oppure può rimandare ogni discorso al doppio misto, impattando sull’1 pari. In questo caso, la seconda ipotesi è quella che ha prevalso poiché Serena Williams ha superato dopo un’ora e 46 minuti di gioco Maria Sakkari. Primo set complicato per la tennista americana, che ha dovuto faticare fin da subito, cercando di rimontare lo svantaggio derivante dal break messo a segno nei primi giochi dalla Sakkari. Questo svantaggio ha fatto dannare Serena, la quale non è riuscita a recuperare il break prima del decimo gioco, vale a dire quando la sua avversaria serviva per il set. Dopo essersi assicurata il tie-break, però, la ex numero uno al mondo ha schiacciato il piede sull’acceleratore ed ha messo in cassaforte il primo parziale. Nella seconda frazione di gioco, invece, dopo una serie di giochi combattuti all’inizio, la Sakkari ha fatto presagire di non averne più e in effetti ha spianato la strada alla sua avversaria, che ha chiuso con lo score di 6-2 ed ha blindato il primo punto della competizione per gli Usa. serena1

Doppio misto, dunque, a decidere le sorti di questo confronto e, secondo i bookmakers, Usa leggermente favoriti. Diversamente dagli altri incontri di doppio misto disputati finora nella competizione, dove spesso il tie-break ha spezzato l’equilibrio, in questo match tutti e tre i set si sono rivelati particolarmente a senso unico e, dopo un 4-1 a testa, nel parziale decisivo, Sakkari e Tsitsipas sono stati capaci di chiudere sul 4-2 e di aggiudicarsi con il punteggio di 2-1 la sfida con gli Usa.

Usa che rivedremo in campo domani contro la Svizzera di Federer e Bencic, dove ovviamente l’attenzione sarà rivolta verso il doppio misto, in quanto si sfideranno due leggende quali Roger Federer e Serena Williams. Inoltre, questo match sarà fondamentale in ottica passaggio del turno poiché, nel caso Tiafoe e Serena dovessero perdere, sarebbero matematicamente fuori dai giochi.

Risultati: 

Grecia b. Usa 2-1

S. Tsitsipas [GRE] b. F. Tiafoe [USA] 6-3 6-7 [3] 6-3

S. Williams [USA] b. M. Sakkari [GRE] 7-6 [3] 6-2

Sakkari/Tsitsipas [GRE] b. Williams/Tiafoe 4-1 1-4 4-2

federer-serena-oscars-900x483

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy