Fed Cup: Sara non ce la fa, Francia avanti 2-1

Fed Cup: Sara non ce la fa, Francia avanti 2-1

Dopo una vera e propria battaglia nel primo set conclusasi solo al tie break, la Errani cede di schianto nel secondo set (6-7, 1-6), contro una Mladenovic in ripresa rispetto a ieri

3 commenti

Nulla da fare per Sara Errani che regge solo un set, prima di venire sovrastata da una Mladenovic che, pur in ripresa rispetto a ieri, ha condotto una partita non esente da errori. La Francia, grazie al punto di Kiki si porta avanti 2-1 mettendo una seria ipoteca sul passaggio del turno.

Per quanto riguarda la cronaca del match, parte molto bene l’azzurra, che strappa subito il servizio all’avversaria nel primo gioco e conferma il break sul suo turno di battuta. La Mladenovic rimette le cose in parità nel sesto gioco (3-3) e da qui in avanti nessuna delle due dà l’impressione di poter allungare.

Love_Tenis_Mladenovic_Fed

Nel decimo game la transalpina spreca due possibilità per portare a casa il set e così la prima frazione termina al tie break. Nel gioco decisivo la Mladenovic si porta subito sul 5-2, ma la Errani, da grande combattente qual è, non ci sta e si riporta sotto sul 4-5. La francese alza ulteriormente il livello del suo gioco e conquista il tie break sul 7-4.

Tutt’ altro set il secondo, con la romagnola che perde il servizio nel terzo, quinto e settimo gioco. Per lo più l’azzurra è apparsa sfiduciata e incapace di allungare l’incontro, magari al terzo set.

 

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Egidio Marek Fistetti - 12 mesi fa

    La e erano non gioca a tennis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo Poeta - 12 mesi fa

    Come nel tennis maschile la risposta sta diventando la determinante differenza, ancora più del servizio dove molti sono riusciti a migliorare, Sarà purtroppo non è riuscita a migliorare il servizio ne a giocare un metro dentro il campo per entrare piatta con il dritto, compensare con remi e fisico è sempre più duro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabio Fabbri - 12 mesi fa

    Il servizio fa sempre la differenza nel tennis moderno, nel bene e nel male; non aggiungo altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy