Finale Fed Cup: Pliskova tiene in vita la Repubblica Ceca; si va al doppio decisivo

Finale Fed Cup: Pliskova tiene in vita la Repubblica Ceca; si va al doppio decisivo

Karolina Pliskova, chiamata a giocare in svantaggio per 2-1 contro la Russia, non trema conquistando il punto che rimanda la conclusione della finale di Fed Cup ad un incerto doppio decisivo.

Una grande prova di Karolina Pliskova si aggiudica un match dal non ritorno contro Anastasjia Pavlyuchenkova che avanti 2-1 aveva la possibilità di chiudere i conti.

Dopo la vittoria in rimonta della Sharapova, le speranze della Repubblica Ceca erano riposte in Karolina Pliskova. Ceca reduce da una buona stagione e finalista del masterino perso contro la Williams affronta la russa Palvlyuchenkova.

Partita molto equilibrata nei primi games con la ceca che fa la partita tirando i colpi a tutta, ma commentendo più errori. Dopo aver avuta la chance di strappare il servizio sul 3-2, la Pliskova opera il break sul 4-3 che la manda a servire per il set. La ceca annulla una palla del contro break e chiude alla prima palla set. Nel 2° set la Pliskova ottiene subito il break, che resistuisce poco mandando avanti la russa 2-1.

Si prosegue senza sussulti fino al 4-3 Pavlyuchenkova, qui la russa ha 3 palle che la manderebbero a servire per il set, ma tre grandi servizi dell’atleta di casa la fanno riemergere dalla sabbie mobili e grazie ad un ace riesce ad impattare sul 4-4. La pressione adesso è tutta sulle spalle della russa che difatti cede il servizio mandando la tennista ceca a servire per il match.

La ceca annulla un palla del 5-5 e al primo march point chiude una partita durata 95 minuti.

Sarà quindi il doppio a decidere la vincitrice della Fed Cup 2015.

di A.Fucile

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy