Le parole di Sara Errani dopo la vittoria contro la Suarez Navarro

Le parole di Sara Errani dopo la vittoria contro la Suarez Navarro

“Ho cercato di ricaricarmi nel terzo, nel secondo mi sono innervosita dopo quella chiamata, per me era netta fuori (il giudice di sedia ha confermato una dubbia chiamata fuori del giudice di linea sul punteggio di 6 -3 2- 1 e 40-30 in favore di Sara n.d.r.). Lei da quel punto li si è sciolta, vedendomi innervosita e dunque è stata dura ricominciare la partita. Nel terzo ho cercato di falle vedere che c’ero, anche se ero stanchissima cercavo di non farglielo notare. “

“L’obiettivo era quello di prendere il più possibile di dritto per tirarle sul rovescio, possibilmente alto, dal secondo ho sbagliato un po’, mi giravo di meno e giocavo più piatto, lei più io giocavo piatto, più giocava bene. Dovevo cercare di trovare la traiettoria alta per farla andare indietro con il rovescio ad un mano che è difficile. Ce l’ho fatta un po’ di meno anche per la stanchezza non mi giravo tanto. Poi alla fine nel terzo la tensione la sentivo più sul dritto che sul rovescio, anche se dovevo sforzarmi di girarmi e fare gioco così.”

“Non so dire quale sia stato il momento più duro, probabilmente chiudere la partita. E’ stata dura, il match sul 5-2 non l’ho sfruttato, poi quello sul 5-3 il primo è andato male, poi di nuovo, tanta tensione”

“Ora sto pensando alla squadra ed essere riuscita a dare un punto alla squadra è stato importantissimo ma è ancora lunga e speriamo di portare un altro punto a casa. Speriamo che Deborah riesca a fare il suo gioco, sta giocando bene e se va male giocheremo il doppio. E’ dura però spero di riuscire a portare a casa l’eliminatoria”

“Vedevo lei stanca, ogni tanto si piegava nel terzo, sapevo che era stanca e cercavo di stare sopra con il carattere, incitarmi il più possibile per farle vedere la mia immagine forte. Ero molto stanca anche io ma cercavo di mascherarlo, per tenere alto il ritmo”.

Lorenza Paolucci e Marco Bevilacqua.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy