Sabato 6 è Fed Cup Italia-Francia: la rivincita delle azzurre

Sabato 6 è Fed Cup Italia-Francia: la rivincita delle azzurre

Le italiane capitanate da Corrado Barazzutti sono pronte alla sfida con le francesi a Marsiglia. Il team italiano vede schierate Schiavone, Giorgi, Errani e Caregaro “Questo è un nuovo gruppo, del nucleo storico è rimasta la Errani. Sto conoscendo le mie nuove compagne. Possiamo diventare un team affiatato” Afferma fiduciosa Francesca Schiavone.

1 Commento

L’appuntamento è al Palais des Sports de Marseille sabato 6 Febbraio.
Si parla di Fed Cup con le protagoniste con in prima linea il capitan Corrado Barazzutti, che quest’anno presenta una squadra tutta nuova.
Ci saranno infatti Francesca Schiavone in qualità di veterana, Sara Errani, sulla quale è riposta moltissima fiducia essendo la più alta in ranking, poi Camila Giorgi e new entry del gruppo, la valdostana Martina Caregaro. Le azzurre cercheranno il riscatto contro la Francia dopo la sconfitta subita a Genova nel 2015 per 2 a 3. Barazzutti si dichiara fiducioso “Genova è ormai alle spalle,-dice- dimenticata, qui si riparte da zero. Abbiamo una squadra con un’ esordiente, la Caregaro, ma molto forte. E sappiamo di affrontare un team altrettanto forte e competitivo. Cosa dovremo fare per vincere? Semplice, giocare bene, possibilmente meglio delle nostre avversarie”

Nel conteggio totale delle sfide la Francia è avanti per 7-3. Il team delle avversarie è composto da Kristina Mladenovic, n°30 del ranking, Caroline Garcia, 38 WTA, Pauline Parmentier, N°119 e Oceane Dodin, n°163

La squadra italiana in campo in terra francese quest’anno è totalmente diversa da quelle che hanno composto il team italiano di Fed Cup negli ultimi anni ma Francesca Schiavone, è sicura che l’affiatamento non tarderà ad arrivare: “Questo è un nuovo gruppo, del nucleo storico è rimasta la Errani. Sto conoscendo le mie nuove compagne. Possiamo diventare un team affiatato” Un minimo di preoccupazione c’è sempre, si sa, anche perché le francesi “Giocano in casa e hanno due tenniste, come la Mladenovic e la Garcia, in grande crescita” ricorda la tennista milanese.
Francesca ha molti bei ricordi legati alla Francia, a partire dal Roland Garros ma anche nelle competizioni a squadra, impossibile dimenticare il successo dell’azzurra a Castellana Marina nel 2007 contro la squadra formata da Amelie Mauresmo-ora capitana del team francese- e Tatiana Govolin in cui trionfò sia in singolo che in doppio. Racconta la Schiavone :“Appena vedo Amelie ricordiamo quelle sfide”
La top player del team azzurro,Sara Errani si dice pronta alla sfida “E’ sempre un grande onore vestire la maglia azzurra. Il campo in cemento a Marsiglia non è molto veloce e per me è un’ottima cosa. Abbiamo ancora qualche giorno per adattarci e presentarci al meglio agli incontri di sabato e domenica”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio Traina - 1 anno fa

    La Giorgi mi sembra un po per i fatti suoi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy