L’exploit di Denis Shapovalov

L’exploit di Denis Shapovalov

Alla scoperta del diciassettenne canadese che, nella notte, ha eliminato Nick Kyrgios dal Masters 1000 di Toronto alla sua seconda partita nel circuito professionistico.

Vincitore del torneo juniores di Wimbledon nel mese di luglio, Denis Shapovalov ha rapidamente compiuto il grande passo nel mondo del tennis, dominando Nick Kyrgios (7-6 3-6 6-3) al primo turno del Masters 1000 di Toronto. Beneficiando di una wild card concessagli per disputare un torneo nella sua patria, il 17enne canadese ha estasiato per la prima volta in carriera il pubblico sul grande circuito.

“SENSAZIONE BELLISSIMA” – Non mi aspettavo di vincere, ma ho combattuto su ogni punto. Mi piace giocare sui grandi campi, è stato bellissimo” – ha detto il giocatore mancino, che aveva chiesto agli organizzatori di poter giocare sul centrale. “La mia preparazione non è stata buona. Ho giocato male, ma dal canto suo ha giocato benissimo e ha ampiamente meritato la vittoria. Era molto motivato a giocare di fronte al suo pubblico”, ha invece commentato Nick Kyrgios, amareggiato dall’uscita prematura.

GENERAZIONE DI FENOMENI – Dopo questa vittoria, Shapovalov raggiungerà la top 300 e affronterà Grigor Dimitrov al secondo turno. Il ragazzo fa parte di una next generation di bellissime speranze in Canada, assieme a Felix Auger-Aiassime e Benjamin Sigouin, tre giovani che fanno di un tennis “francese” misto alla potenza il punto di forza del loro gioco.

POTENTE E INTRAPRENDENTE – Guillaume Marx, capo allenatore del ragazzo ha parlato così a Tennis Canada: “Ha grande potenziale, è molto esplosivo, sia con le gambe che con le braccia. Si tratta di un ragazzo che ama il tennis, è pronto a fare ogni sforzo per arrivare al top. Ha una velocità notevole e colpisce la palla bene in ogni colpo, il che è impressionante per la sua età. Svolge un compito molto ambizioso, si prende molti rischi: ciò rende particolarmente interessante, così come pericoloso, il suo gioco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy