Internazionali BNL d’Italia: non c’è Agnieszka Radwanska

Internazionali BNL d’Italia: non c’è Agnieszka Radwanska

Nell’entry list femminile degli Internazionali d’Italia manca a sorpresa Aga Radwanska. Per il resto ben 40 delle prime 43 classificate. Oltre a lei solo out solo Pennetta e Sharapova.

Da Il Tennis di Omar

Di gran lusso anche l’entry-list femminile dell’edizione numero 73 degli Internazionali BNL d’Italia, che riflette il prestigio e l’importanza dell’evento.

Il torneo, in programma dal 7 al 15 maggio a Roma, ha un campo di partecipazione eccezionale:

sono iscritte 40 delle prime 43 giocatrici della classifica Wta. Uniche assenti la polacca Agnieszka Radwanska, numero due del ranking mondiale, che a Roma però non ha mai espresso il suo miglior tennis (solo due volte nei quarti: 2009 e 2014) e la russa Maria Sharapova, attualmente numero 11 Wta, campionessa nel 2011, 2012 e 2015, al momento sospesa dall’attività ed in attesa di sentenza da parte dell’ITF in merito alla riscontrata positività al meldonium (la terza “assente”, Flavia Pennetta, numero 12 Wta, lo è solo nominalmente in quanto, pur comparendo ancora in classifica, si è ritirata di fatto a fine 2015).

Nella suggestiva cornice del Foro Italico, che certo non ha bisogno di presentazioni, si disputerà la sesta edizione combined di un evento che si può senz’altro definire il più importante torneo su terra battuta del mondo dopo il Roland Garros.

Nel torneo WTA Serena Williams, numero uno del mondo, va a caccia del poker dopo i successi del 2002, del 2013 e del 2014 ma da tenere d’occhio ci sono anche la tedesca Angelique Kerber, regina d’Australia, la spagnola Garbine Muguruza, la rumena Simona Halep, semifinalista nel 2013 (partendo dalle qualificazioni) ed ancora nel 2015, e l’altra spagnola Carla Suarez Navarro, finalista dodici mesi fa. Nell’attesa che vengano assegnate le wild card, sono tre le tenniste azzurre presenti di diritto nel main draw: Roberta Vinci, che sta vivendo la sua stagione migliore di sempre suggellata dall’ingresso tra le top ten, Sara Errani (finalista nel 2014) e Camila Giorgi.

Trovate la EL in PDF direttamente: CLICCANDO QUI

 

 

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Pagliu - 10 mesi fa

    =(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Topo Merlino - 10 mesi fa

    Nuuuuu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Filippo Marcianò - 10 mesi fa

    Giorgio Marcianò

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Fontana - 10 mesi fa

    per fortuna che veste italiano…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabrizio Arcaico Dell'Aira - 10 mesi fa

    Camilla :(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Camilla Di Emidio - 10 mesi fa

      Ma che palleeee

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fabrizio Arcaico Dell'Aira - 10 mesi fa

      dobbiamo rompere su twitter, facciamoci aiutare dai polacchesi, lanciamo #AgaGoInRome

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Camilla Di Emidio - 10 mesi fa

      Ma poi che senso ha ritirarsi più di un mese prima?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Fabrizio Arcaico Dell'Aira - 10 mesi fa

      ho scritto su twitter, ma secondo me gli sta sul cavolo roma come torneo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Teo Fumagalli - 10 mesi fa

    Nooooo Aga

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy