Wta Roma, Elina Svitolina continua il sogno doppietta

Wta Roma, Elina Svitolina continua il sogno doppietta

È Elina Svitolina la prima finalista degli Internazionali BNL d’Italia. L’ucraina, campionessa in carica del torneo, batte in due set la estone Anett Kontaveit e continua a coltivare il sogno di una doppietta nella città eterna. Nel pomeriggio l’altra semifinale tra Simona Halep e Maria Sharapova.

di Antonio Pagliuso, @AntoPagliu
Elina Svitolina Roma

ELINA SVITOLINA DI NUOVO IN FINALE – Solida come un roccia. Così è apparsa Elina Svitolina nella prima semifinale degli Internazionali BNL d’Italia in Roma. La tennista di Odessa ha dominato la sfida contro la estone Anett Kontaveit, bella conferma del circuito, che poco ha potuto contro la campionessa in carica del torneo.

Nel primo faccia a faccia tra le due giocatrici Elina Svitolina ha mostrato una solidità mentale impressionante durante tutto l’incontro. Il primo set ha visto Anett Kontaveit, che lo scorso anno ha alzato il primo titolo Wta a ‘s-Hertogenbosch, provare a fronteggiare la ventitreenne ucraina. La Svitolina subiva l’unico controbreak a inizio parziale, ma non si scomponeva riuscendo a replicare il break e a chiudere la frazione d’apertura con un serve & volley. Elina Svitolina teneva più prime in campo che le fruttavano quei punti in più decisivi ai fini della vittoria nel parziale.

Iniziava il secondo set e il break arrivava al terzo game. Era sempre Elina Svitolina a portarsi avanti. Poco poteva a questo punto la Kontaveit che non riusciva più a recuperare lo svantaggio. La Svitolina conduceva il set senza difficoltà chiudendo sul 6-4 6-3 e festeggiando la seconda finale consecutiva al Foro Italico.

Svitolina Roma

IN ATTESA DELL’AVVERSARIA IN FINALE – Per confermarsi campionessa a Roma e alzare il terzo titolo dell’anno, dopo Brisbane e Dubai, Elina Svitolina dovrà aspettare l’esito della seconda semifinale: pomeriggio, con inizio dopo le 17.00, Maria Sharapova e Simona Halep si affrontano per un posto nella finale del torneo capitolino, e contro la rumena sarebbe il rematch della finalissima dello scorso anno che la Svitolina vinse in rimonta per due set a uno.

La tennista di Odessa, inoltre, potrebbe compiere il terzo back-to-back in carriera dopo le vittorie consecutive agguantate a Baku (2012-2013) e Dubai (2017-2018).

 

Internazionali BNL d’Italia – Semifinali

[4] E. Svitolina b. A. Kontaveit 6-4 6-3

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy