Atp Finals: Le parole di Roger Federer. «Contro Novak non sarà la sfida più importante»

Atp Finals: Le parole di Roger Federer. «Contro Novak non sarà la sfida più importante»

Domani, nel secondo match del gruppo ‘Stan Smith’ degli Atp Finals, Roger Federer avrà una nuova opportunità per confutare l’idea che Novak Djokovic sia intoccabile.

Dopo aver battuto in due set, nella prima giornata dei Finals, rispettivamente Kei Nishikori e Tomas Berdych, Novak Djokovic e Roger Federer si troveranno di fronte domani per la settima volta dell’anno – i precedenti sei incroci sono stati giocati tutti a livello di finale e hanno visto trionfare per due volte l’elvetico (Dubai e Cincinnati) e quattro volte il tennista nato a Belgrado (Indian Wells, Roma, Wimbledon e US Open). Il loro 43esimo incrocio totale – bilancio in perfetta parità con 21 vittorie a testa – decreterà probabilmente il nome del primo qualificato alle semifinali dei Finals. Djokovic arriva a questo confronto con in saccoccia un’impressionante striscia di ventitré vittorie consecutive; l’ultima sconfitta è stata proprio contro il trentaquattrenne svizzero nella finale di Cincinnati.

Intervistato sul prossimo match e sulla presunta invincibilità del numero 1 del mondo, Roger Federer non è sembrato molto convinto.
«Non credo di essere molto distante da Nole. Ne parleremo fra due giorni, anche se questo non è il match che mi preoccupa di più, per essere onesti. E’ una sfida importante, molto, ma non sarà la più influente. Sarà interessante vedere come giocherò questo match».
Ritornando sull’avvio un po’ fiacco del primo incontro contro Berdych, nel quale è andato sotto di un break prima di ribaltare la partita, Roger ha detto: «Non è stato il migliore inizio. Devo ripulire tutto per il prossimo match».
Il big match di questa prima fase del Master andrà in scena domani sera, non prima delle 21, dopo l’incontro di doppio tra i nostri Fabio Fognini e Simone Bolelli opposti ai gemelli Bob e Myke Bryan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy