Benneteau: “Federer rinuncerebbe al numero 1 per il nono titolo a Wimbledon”

Benneteau: “Federer rinuncerebbe al numero 1 per il nono titolo a Wimbledon”

In un’intervista rilasciata per Tennis World USA, Julien Benneteau ha espresso il suo parere riguardo al numero 1 del mondo Roger Federer, dicendo che secondo lui il tennista svizzero punta maggiormente a vincere trofei Slam che a rimanere ad occupare la prima posizione del tennis mondiale.

di Marco Bevilacqua

Dal 19 Febbraio Roger Federer è tornato ad occupare la posizione numero 1 del ranking ATP, diventando, a 36 anni e 195 giorni, il più anziano numero 1 della storia del tennis.

oldest_federer

Eppure c’è chi ritiene che il primo posto della classifica mondiale non sia una cosa irrinunciabile per il tennista svizzero. Infatti, secondo il numero 56 del mondo, Julien Benneteau, Federer è più intenzionato a vincere i tornei dello Slam che a rimanere numero 1 del mondo. “Ciò che è più importante per lui sono i Grandi Slam”, ha dichiarato il giocatore francese in un’intervista per Tennis World USA. “Non credo che finire l’anno alla prima posizione sia ciò per cui è motivato a giocare”. Il campione uscente dell’Australian Open ha più volte annunciato che il suo calendario per questa stagione sarà più leggero e non sarebbe una sorpresa vedere il 20 volte vincitore Slam saltare nuovamente la stagione dei tornei sulla terra (Monte Carlo, Barcellona, Madrid, Roma e Parigi) per potersi concentrare al meglio sulle competizioni sull’erba e sul veloce (Wimbledon e US Open su tutti). “Continuerà ad avere questo tipo di calendario per potersi preservare fisicamente e a vincere Slam. Se salta i tornei sulla terra e uno dei Master 1000 estivi è difficile che possa essere numero 1 a fine anno, ma credo che se gli si dovesse chiedere di scegliere tra vincere Wimbledon e restare primo al mondo credo che firmerebbe per Wimbledon sia con le mani che con i piedi”, ha aggiunto Benneteau, classe ’81 come Federer.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Minelli Marco - 7 mesi fa

    Poteva fare a meno di dire certe banalità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valter Vogliotti - 7 mesi fa

    Ha scoperto il bidet ( finalmente).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Sanna - 7 mesi fa

    Nuove sconvgenti dichiarazioni di Julien Benneteau :
    “2 + 2 = 4”
    “Se piove ti bagni”.
    Compra anche tu : “Grazie al Cazzo”, il nuovo settimanale di Julien Benneteau, da oggi in tutte le migliori edicole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simona Siri - 7 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luca Iacobucci - 7 mesi fa

    Ma va!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy