Kilderry: “Sascha Zverev è l’erede di Federer”

Kilderry: “Sascha Zverev è l’erede di Federer”

Il direttore della Hopman Cup si è espresso in merito a due dei giocatori che prenderanno parte alla “sua” competizione.

di Jacopo Crivellari, @JacoCrivellari

La Hopman Cup scatterà domani a Perth, in Australia, ma sta già iniziando a far parlare di sè tramite il proprio direttore. Paul Kilderry, infatti, ha dichiarato in un’intervista di un paio di giorni fa che vede Sascha Zverev come erede di Roger Federer.

È un’investitura mica da ridere se pensiamo a tutto quello che in carriera ha vinto lo svizzero (per dirne una, otto titoli a Wimbledon), ma è bene rendersi conto che quest’anno Sascha abbia giocato una buona stagione (soprattutto nella prima parte), vincendo due Masters 1000 e raggiungendo le Finals di Londra per la prima volta.

Kilderry ha poi riflettuto sulla competizione che dirige: “Il livello quest’anno è davvero alto, in campo maschile abbiamo quattro degli otto migliori del mondo. Per le donne, come sapete, avremo nomi come Kerber, Gavrilova e Vandeweghe, che contribuiranno ad alzare ulteriormente l’asticella.”

Il giocatore più importante, Federer, esordirà domani in coppia con Belinda Bencic, e se la vedrà con il duo giapponese formato da Sugita-Osaka.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Flavio Totino - 6 mesi fa

    Grande stronzata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Uccio Giuffrida - 6 mesi fa

    szverev diventera’ un ottimo tennista ma non parliamo di erede di federer nessuno ha la tecnica di roger federer e’ unico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy