Martina Hingis e Sania Mirza leader indiscusse del doppio

Martina Hingis e Sania Mirza leader indiscusse del doppio

Cosa sarebbe successo se Sania Mirza e Martina Hingis si fossero incontrate prima? Questa è la domanda che tutto il mondo del tennis si pone quando si parla di loro questa settimana, ufficialmente il numero uno nella categoria dei doppi WTA stagione del 2015. Si tratta di matematica. E che non c’era altra possibilità dopo aver vinto nove titoli in quattordici tornei giocati. Il numero quindici è stato svolto in uno scenario unico: il Masters a Singapore dove hanno sconfitto il duo composto da Garbine Muguruza e Suarez Navarro dominando il match conclusosi 6-0 6-3.

Commenta per primo!

Cosa sarebbe successo se Sana Mirza  e Sania Mirza si fossero incontrate prima? Questa è la domanda che tutto il mondo del tennis si pone quando si parla di loro questa settimana, ufficialmente il numero uno nella categoria dei doppi WTA stagione del 2015. Si tratta di matematica. E che non c’era altra possibilità dopo aver vinto nove titoli in quattordici tornei giocati. Il numero quindici è stato svolto in uno scenario unico: il Masters a Singapore dove hanno sconfitto il duo composto da Garbine Muguruza e Suarez Navarro  dominando il match conclusosi 6-0 6-3. La loro unione a marzo di quest’anno ha fatto nascere   una delle coppie femminili più esplosive nel tennis femminile. Campionesse a Indian Wells (in quella che era la loro prima gara insieme), Miami e Charleston, poi  finale a Roma, campionesse a Wimbledon e per chiudere la stagione, titoli in US Open, Guangzhou, Wuhan e Pechino. A Singapore hanno registrato  una serie di 17 vittorie consecutive.

“E ‘sicuramente stato qualcosa che ha superato tutte le aspettative.Quando sono entrata in coppia  con  Sania ho voluto tentare la fortuna in Indian Wells e Miami. Abbiamo finito per vincere entrambi i tornei e a Charleston, da quel momento tutto è stato un viaggio incredibile. Finire  come numeri uno del mondo è qualcosa che non avrei mai potuto immaginare  “, ha detto Martina Hingis, qualcuno che sa già cosa vuol dire essere in cima alla classifica nel singolare femminile.

Sono molto contenta per tutto il buon lavoro che abbiamo fatto nella seconda parte dell’anno. Quando abbiamo iniziato a lavorare sette mesi fa  pensavo fosse solo una prova , ma quando abbiamo visto che la coppia funzionava abbiamo pensato di poter fare grandi cose insieme, abbiamo anche  deciso di finire la stagione come numero uno del mondo. Ora, fortunatamente, l’obiettivo è raggiunto “, ha detto Sania Mirza, una giocatrice che in India è considerata come una delle migliori  della storia nazionale.

Entrambi dopo la vittoria del Masters di Singapore, sono parte della leggenda del tennis e sono tutti d’accordo nel ritenere questa coppia la più forte del circuito Wta e una delle più forti in assoluto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy