Alizé Cornet rischia di fermarsi per 6 mesi

Alizé Cornet rischia di fermarsi per 6 mesi

Alizé Cornet rischia di rimanere lontano dai campi almeno fino a quest’estate a causa di un infortunio alla schiena.

2 commenti

Alizé Cornet rischia di rimanere lontano dai campi almeno fino a quest’estate. Si vocifera, infatti, di sei mesi di stop per la tennista francese a causa di alcuni dolori avvertiti alla schiena di natura ossea. Un periodo di riposo, anche se lungo, è la migliore soluzione in questi casi, sperando di poter tornare a competere senza ulteriori stop nel prossimo futuro.

E pensare che la francesina era partita col piede giusto in questo 2016, vincendo il quinto titolo in carriera a Hobart. L’ultimo match che ha visto la nizzarda scendere in campo risale agli ultimi Australian Open, quando fu sconfitta dalla sorpresa del torneo Zhang. L’infortunio l’ha poi costretta a saltare tutti i tornei seguenti, inclusi i match di Fed Cup contro l’Italia. Ora c’è l’incognita sui tempi di recupero. Nuovi esami sapranno dire di più ma l’impressione è che dovremo abituarci a qualche mese senza la tennista francese nel circuito.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nino Maglione - 2 anni fa

    Non ci mancherà!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sonia Venturini - 2 anni fa

      La stessa risposta che volevo dare io!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy