Australian Open, Play-off Asia-Pacifico: Shuai Peng e Zhe Li ottengono una wild card

Australian Open, Play-off Asia-Pacifico: Shuai Peng e Zhe Li ottengono una wild card

La giocatrice cinese si è guadagnata una wild card per il tabellone principale dello slam australiano, a seguito della vittoria dei Play-Off del torneo di Zhuai. Mentre in ambito maschile la Cina potrà contare sulla presenza di Zhe Li, il quale ha avuto ragione del connazionale Ze Zhang in occasione della sfida decisiva.

di Redazione Tennis Circus

Nel cotesto dei Play-Off validi per l’area asiatica, sono stati due cinesi ad ottenere la wild card per lo slam australiano. In ambito femminile, Shuai Peng, classe 1986 e numero 182 del ranking mondiale, ha raggiunto l’obiettivo grazie alla vittoria delle finali del torneo di Zhuai(Cina). Un risultato raggiunto a seguito del ritiro per infortunio della propria avversaria, la taiwanese Kai Chen Chang. La tennista cinese potrà dunque partecipare per la quattordicesima volta agli Australia Open, sebbene non abbia mai brillato particolarmente in questa competizione, approdando soltanto una volta agli ottavi di finale. Per quanto riguarda gli uomini, Zhe Li, terza testa di serie del torneo, ha avuto la meglio sul connazionale Ze Zhang. Sarà alla sua prima partecipazione in uno Slam, dopo aver disputato soltanto sei tornei all’interno del circuito maggiore. In conclusione, per quanto riguarda gli americani, la wild card è stata assegnata a Jack Sock, in ragione della finale conquistata al torneo di Parigi-Bercy. Rimangono disponibili altri sei posti, di cui cinque concessi a discrezione della federazione australiana ed uno invece di pertinenza di quella transalpina.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy